Biagio Putignano

CONTATTI
INDIRIZZO: via E. Indraccolo 23
CAP: 73100
CITTA': Lecce
PROVINCIA: LE
PAESE: Italia
TELEFONO E FAX: +39 0832 354168
Carmiano, 1960
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Direttore, Organo, Regia del suono
Biografia
ultimo aggiornamento: 28-08-2018
Scrive Paolo Truzzi: «Biagio Putignano è uno dei nomi più rilevanti della musica colta contemporanea italiana degli ultimi decenni. Nato a Carmiano, Lecce, nell’ottobre 1960, il suo percorso formativo riflette fin dall’inizio la molteplicità dei suoi interessi e delle direzioni della sua ricerca: diplomatosi in Composizione, Musica Elettronica, Organo e Composizione Organistica, Pianoforte, Musica Corale e Direzione di Coro presso i Conservatori S. Cecilia di Roma, Pollini di Padova e Piccinni di Bari, si è perfezionato a Milano, Roma, Città di Castello, Firenze, Parigi. Giovanissimo ha esordito nell’attività musicale come concertista d'organo, esibendosi per conto di Prestigiose Istituzioni in molte Città Italiane e registrando per RadioTre.
Fin dalla fine degli anni ’80 il suo stile compositivo si è sostanziato in una scrittura nella quale l’assoluto rigore, frutto di una ricerca formale instancabile volta a sondare ed approfondire ogni minimo aspetto fisico-psichico del suono e dell’assenza di suono, si fonde con una sorprendente capacità di suscitare emozioni attraverso un particolare lirismo, aspetto piuttosto raro nella nostra epoca, dove spesso la sperimentazione si risolve in un esercizio formale fine a se stesso. Le atmosfere rarefatte, in cui il concetto di tempo viene costantemente posto in discussione, la raffinata indagine timbrica, l’innovazione lucidissima delle tecniche di articolazione, sono tutte caratteristiche sostenute da una solida riflessione filosofica. Quello di Putignano è un percorso semantico dove le teorie musicali più avanzate si incrociano con la matematica, la fisica, la filosofia, la psicologia, la poesia, le discipline orientali. Particolare attenzione il compositore ha dedicato negli ultimi tempi al concetto di vuoto e di silenzio, luogo e istante in cui lo spazio e il tempo perdono i loro confini a favore dell’epifania del suono nella sua purezza vibrante di senso ed energia.
A testimonianza della molteplicità dei suoi punti di riferimento, fra i suoi maestri e autori chiave della sua formazione possiamo citare compositori diversissimi quali Gentilucci, Sciarrino, Xenakis, Grisey, Muraill, Ligeti, Stockhausen.»

Per gentile concessione: dal sito del compositore




5 Commentari (2002-2004)
pianoforte
Durata: 25' 00''
1. Commentario a margine - 2. Commentario a forma di glossa - 3. Commentario concentrico - 4. Commentario anamorfotico - 5. Commentario interlineare

Per orchestra di giovani esecutori
flauto, archi

organo, live electronics
Durata: 5' 00''
Pezzo d'obbligo per il concorso "Gargano 93"

flauto, clarinetto, arpa
Durata: 7' 00''

clavicembalo, percussioni
Durata: 7' 00''

Alio modo (1985)
pianoforte o clavicembalo, nastro magnetico
Durata: 9' 00''

4 flauti
Durata: 7' 00''

Filastrocche per coro all'unisono e nastro magnetico
coro di ragazzi, nastro magnetico
Durata: 8' 00''

Anthemion (1995)
orchestra
Durata: 10' 00''

pianoforte, voce recitante ad libitum
Durata: 3' 00''

orchestra sinfonica
Durata: 13' 00''

Aria di terra (1999)
fagotto
Durata: 4' 00''

Per due organi antichi, quattro esecutori e due registranti
2 organi, 4 esecutori
Richiesta la presenza di due registranti

clavicembalo
Durata: 5' 00''

nastro magnetico
Durata: 1' 00''

Bianco natale (1993)
Per orchestra di giovani esecutori
complesso strumentale

Cinque Versetti (1994/00)
I. per l'organo "Mascioni" II. Per l'organo meccanico III. Per l'organo "Serassi" IV. per l'organo "Callido". V. per l'organo "Ruffatti"
organo
Durata: 6' 00''

per recitanti, presenze neutre, mimi, danzatrice, video, pianoforte acustico, pianoforte MIDI, nastro
voci recitanti, mimi, danzatrice, video, pianoforte, MIDI, nastro magnetico

pianoforte

pianoforte a 4 mani
Durata: 6' 00''

Musica didattica per più sturmenti e coro all'unisono
coro di ragazzi, strumenti

Contrappunto (1985)
Per organo antico, registrante e nastro magnetico
organo, nastro magnetico
Durata: 9' 00''

oboe
Durata: 4' 00''

Pezzo didattico per violino solo
violino

pianoforte, voce recitante
Durata: 6' 00''

pianoforte
Durata: 4' 50''
Pezzo d'obbligo per il XIII Concorso "Piccole mani P. Squartini" per giovani pianisti, Perugia 2001

pianoforte
Durata: 5' 00''

Dulcissime. Tendre
pianoforte
Durata: 3' 30''

nastro magnetico
Durata: 10' 00''

chitarra

chitarra

clarinetto, pianoforte, violino, violoncello
Durata: 9' 00''

Excess Noise (1993)
clarinetto in si bemolle, pianoforte, violino
Durata: 5' 00''

clarinetto

pianoforte, voce recitante
Durata: 4' 00''

flauto in sol, oboe, tastiera
Durata: 6' 00''

pianoforte, sassofono contralto
Durata: 7' 00''

Gocce di luce (1999)
flauto, percussioni
Durata: 10' 00''

Hdrs (1998)
nastro magnetico
Durata: 15' 00''

pianoforte, violino
Durata: 10' 00''

2 flauti, 2 clarinetti, corno, pianoforte
Durata: 10' 00''

Per quartetto d'archi
2 violini, viola, violoncello
Durata: 9' 00''

flauto, clarinetto, corno, tromba, pianoforte
Durata: 8' 00''

Interstizi (1990)
violino
Durata: 10' 00''
Perzzo d'obbligo per la sezione Musica Contemporanea di tre edizioni del Concorso Nazionale Mimmo Cannarile di Ceglie Mess.ca

4 clarinetti
Durata: 7' 00''

Invisibile (2006)
coro, nastro magnetico
Durata: 7' 00''
tratto dal versetto "O invisibile artificium" del primo Exultet dei Rotoli di Pergamena conservati presso gli Archivi Capitolari delle Cattedrali di Bari e Troia, risalenti al XI-XII secolo

Jardins d'eau (1998)
nastro magnetico
Durata: 7' 50''

sassofono contralto, pianoforte
Durata: 10' 00''

arpa
Durata: 5' 00''

Per sax soprano e sax contralo e sax soprano e sax contralto in eco
2 sassofoni soprani, 2 sassofoni contralti
Durata: 7' 00''

Pezzo multimediale per suoni di sintesi
elettronica

chitarra

Lignum (1993)
Per nove strumenti
9 strumenti
Durata: 7' 00''

Lithostrotoi (1995)
Per ensemble e suoni di sintesi
ensemble, elettronica
Durata: 10' 00''

Madrigale (1986)
pianoforte
Durata: 5' 00''

Mari di voce (2007)
Su frammenti di testi estratti da "Omero, Iliade" di Alessandro Baricco
nastro magnetico
Durata: 19' 20''
Voci recitanti preregistrate di Fabrizio Pugliese, Biagio Putignano, Kostas Klagos Traduzione in greco moderno di Georgios Tsomis

Meditazione (1984)
organo
Durata: 4' 00''

coro monofonico, organo
Durata: 15' 00''

Minirag (1999)
pianoforte
Durata: 2' 00''

organo , 2 trombe , percussioni

Needles (1993)
elettronica
Durata: 4' 40''

clarinetto, pianoforte
Durata: 11' 00''

flauto
Durata: 7' 00''

soprano, flauto, violino, viola, violoncello, pianoforte
Durata: 7' 00''

Oscillum (1997)
Per suoni di sintesi
elettronica
Durata: 10' 00''

violoncello

chitarra, fortepiano
Durata: 5' 00''

Paginae (1989)
flauto, clavicembalo
Durata: 4' 00''

flauto in sol, pianoforte, violino

Parvenze (1987)
pianoforte
Durata: 8' 00''

Parvenze (1987)
pianoforte
Durata: 9' 00''

Per ensemble e suoni di sintesi
ensemble, elettronica
Durata: 10' 00''

organo

Per due (1985)
Dialogo su Cegh
2 organi
Durata: 7' 00''

clarinetto
Durata: 9' 00''

Su un frammento di "De vlaamse leeuw"
arpa
Durata: 3' 50''

Piccole cose (1986/88)
Dieci piccoli pezzi didattici per pianoforte
pianoforte
Durata: 8' 00''

pianoforte preparato, voce recitante
Durata: 1' 00''

organo
Durata: 8' 00''

2 violini, viola, violoncello
Durata: 12' 00''

nastro magnetico
Durata: 6' 00''

Resonare (1996)
Per organico variabili da quattro a dieci sturmenti con o senza live electronics
strumenti ad libitum

pianoforte, nastro magnetico
Durata: 15' 00''

nastro magnetico

Serenata (1993)
clarinetto, chitarra, violino
Durata: 8' 00''

pianoforte, violino, violoncello
Durata: 6' 00''

Sicut cervus (1989)
chitarra
Durata: 10' 00''

flauto contralto

Pezzo didattico per pianoforte a quattro mani
pianoforte a quattro mani

Stabat Mater (1989)
Su testo sacro
soprano, orchestra, voce recitante
Durata: 20' 00''

Stampe (1989)
pianoforte a quattro mani
Durata: 7' 00''

chitarra

Sulle orme (1988)
arpa
Durata: 7' 00''

Durata: 3' 00''
in un atto, tre quadri e due intermezzi pubblicitari. libretto liberamente tratto da L’INCOGNITA “MAH” di Valeria Parrella

Per quartetto di clarinetto
4 clarinetti
Durata: 7' 00''

Pezzo facile per flauto solo
flauto

flauto, clarinetto, pianoforte, violino, violoncello, nastro magnetico
Durata: 8' 00''

orchestra
Il titolo è ispirato al volume di Edoardo Sanguineti "Quaderno di traduzione"

Per quintetto strumentale
flauto, 2 clarinetti, fagotto, organo
Durata: 18' 00''

Tuba mirum (1991)
trombone
Durata: 9' 00''

flauto, clarinetto in la, clarinetto in si bemolle, corno, percussioni, arpa, pianoforte
Durata: 5' 00''

orchestra, voce recitante
Durata: 50' 00''

Uxor tua (1986)
Dal Liber usualis
coro monofonico, organo
Durata: 3' 00''

clarinetto in si bemolle, pianoforte, violino, violoncello

organo
Durata: 2' 23''

Per violino solista e ensemble
violino, ensemble
Durata: 7' 00''

Zefiro torna (1991)
pianoforte
Durata: 5' 00''


Discografia catalogata

CD
con Markus Kreul
Centro Musica Contemporanea, Milano, 2012
Numero di catalogo discografico RR0003

Descrizione:
Collana Archivi del XXI° Secolo


CD
Ars Publica, Camino al Tagliamento, 2001
ARS141-003












Bibliografia catalogata

LA MUSICA INTORNO
a cura di Biagio Putignano

ISBN 978-88-99320-03-4, Florestano Edizioni, Bari, 2015

€ 15,00

Descrizione:
La creazione artistica non deve mai essere o sembrare arbitrio o un gioco senza significato. Essa deve sempre essere guidata dalla ragione e non dalla manualità o dall'edonismo fine a se stesso
Suite breve -
prefazione di Giovanni Piana
a cura di Biagio Putignano
Postfazione Matteo Segafreddo

ISBN 978-88-255-1698-2
Collana Immota harmonìa | 32, Aracne editrice S.r.l., Ariccia, 2018

pp. 108, Euro 12,00

Descrizione:
Il volume raccoglie alcuni scritti di carattere musicale realizzati dall’autore su problematiche, schematizzazioni e posizioni convenzionali esistenti nell’ambito della militanza del “musicista contemporaneo”. L’opera vuole stimolare il ragionamento, fornire suggerimenti e dare indicazioni intorno a tali questioni. Le riflessioni su compositori come Stockhausen e Boulez, Varèse e Risset, Guaccero e Lemaître, p... continua a leggere