Paolo Porto

CONTATTI
La Spezia, 1977
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Pianoforte
Biografia
ultimo aggiornamento: 18-03-2013

Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio G. Puccini di La Spezia sotto la guida di Gioiella Giannoni. Presso lo stesso Conservatorio ha conseguito il diploma in composizione studiando dapprima con Enrico Marocchini e successivamente con Andrea Nicoli. Dopo il diploma ha seguito corsi di perfezionamento con Giovanni Carmassi, Luca Romagnoli, Vincenzo Audino, A. Schiff, Y. Margulis, Folco Vichi per la musica da camera, Gabriella Cecchi per la composizione e Piero Bellugi per la direzione d’orchestra. Ha inoltre frequentato seminari di interpretazione pianistica tenuti dal maestro Lazar Berman, e di composizione da M. Lupone e M. Dall’Ongaro.
Ha tenuto diversi concerti in qualità di solista e in varie formazioni cameristiche. Attualmente forma con la moglie Ileana Frontini un duo pianistico perfezionatosi sotto la guida di J. Paratore presso il Mozarteum di Salisburgo.
Per la composizione ha collaborato con il teatro scrivendo le musiche di scena per gli spettacoli Il piccolo principe, Molto rumore per nulla di W. Shakespeare e Avviene che mi stanco di essere uomo su testi di Pablo Neruda, Promoeteo, Jacobs e Memorie della miniera pubblicato in Dvd.
Sue composizioni, sinfoniche, solistiche e cameristiche, sono state eseguite in Italia e all’estero. Ha scritto composizioni per il Festival Nuovi Spazi musicali di Roma, per il Festival di Musica contemporanea di Bellagio e Como, per il Festival 5 giornate di Milano, per il Festival di Nuova Consonanza di Roma.
È responsabile didattico della sede spezzina di RICORDI Music school dove è titolare della cattedra di pianoforte principale, armonia e musica d’insieme.

Fonte diretta





pianoforte

pianoforte a quattro mani
Durata: 2' 00''

Haiku (2010)
pianoforte

flauto, clarinetto, violino, viola, violoncello
Durata: 8' 00''

Talea (2007)
pianoforte


Discografia catalogata