NEWSLETTER GENNAIO 2019

 

 

La giuria del 4° Concorso Nazionale di Composizione “Francesco Agnello”, presieduta dal Maestro Ennio Morricone, premia la giovane compositrice Caterina Di Cecca.

Il 14 dicembre 2018 si è conclusa a Roma la quarta edizione del Concorso Nazionale di Composizione “Francesco Agnello” promosso dal CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica con il patrocinio della SIMC - Società Italiana Musica Contemporanea e dedicata alla selezione di una composizione per orchestra d’archi inedita e mai eseguita in pubblico.

La giuria, presieduta dal M° Ennio Morricone e composta dal M° Silvia Colasanti, Matteo D'Amico, Andrea Talmelli, e Piero Niro, ha premiato all’unanimità la “La via isoscele della sera” della giovane compositrice Caterina Di Cecca.

Alla compositrice è stata assegnata una borsa di studio di 5.000 euro e il suo brano pubblicato nella collana Stil Novo co-prodotta dal CIDIM e dalle Edizioni Curci di Milano ed eseguito, in prima esecuzione assoluta da I SOLISTI AQUILANI.

La giuria, ha assegnato una menzione speciale alle composizioni “Ápeiron” del compositore Lorenzo Fiorentini e "Be-Polar" di Claudio Bianchi. Entrambi i brani saranno pubblicati dalle Edizioni Curci di Milano nell’ambito della collana Stil Novo realizzata in coedizione con il CIDIM.

A conclusione dei lavori, il Maestro Morricone ha voluto sottolineare l’ottimo livello delle composizioni che sono state inviate per il Concorso e ha espresso, a nome della giuria, particolare apprezzamento per le notevoli qualità compositive della vincitrice e dei segnalati.

Il Presidente del CIDIM, Dott. Lucio Fumo, unitamente al vice Presidente Francescantonio Pollice, ha manifestato, viva soddisfazione per la riuscita del Concorso che, anche in questa edizione, ha permesso di dare un concreto contributo alla valorizzazione della creatività dei giovani musicisti italiani, attuando così una delle principali finalità istituzionali del CIDIM.