Alessandra Bellino

CONTATTI
INDIRIZZO: via Cumana 32
CAP: 80125
CITTA': Napoli
PROVINCIA: NA
PAESE: Italia
TELEFONO: +39 081 5938968, +39 081 51111919
CELLULARE: +39 339 3224187
Napoli, 1970
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore
Biografia
ultimo aggiornamento: 10-07-2020
Diplomata in pianoforte col massimo dei voti, lode e menzione e in composizione a pieni voti con Bruno Mazzotta, nel 2002 consegue il Diploma di Alto Perfezionamento in Composizione all’Accademia Nazionale di S. Cecilia col massimo dei voti con Azio Corghi (Presidente L. Berio). Si perfeziona all’Accademia Chigiana di Siena con Borsa di Studio e Diploma di merito, e nel 2005 con Ivan Fedele conseguendo nello stesso anno la Laurea in Discipline Musicali ad Indirizzo Tecnologico in Composizione col massimo dei voti e lode. I suoi lavori, vocali e strumentali, solistici, cameristici, orchestrali e di teatro musicale anche multimediale, sono eseguiti in Italia e all’estero in importanti Festival quali Settimana Musicale Senese, Accademia Chigiana di Siena, Nuova Consonanza-Nuovo Auditorium Parco della Musica, Antidogma Musica a Torino e Pechino, Dissonanzen+SuonaFrancese, MITO Settembre Musica Piccolo Teatro Regio di Torino, Borealis Brass Alaska Tour negli USA, Canada e Australia, Proxima Centauri a Bordeaux PROGETTO SONORA del CEMAT, Nuovi Spazi Musicali Roma, Rèsonance Contemporaine a Bourg-en Bresse, Festival Soli Deo Gloria di Reggio Emilia in collaborazione con Festival Aperto REC di Reggio Emilia, Festival Desde el Este al Oeste di Rosario in Argentina, 5°Ciclo di Musica Contemporanea Buenos Aires, Amici della Musica di Firenze, Festival SpazioMusica di Cagliari, Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, Festival di Bellagio e del Lago di Como, Saison 2012 Société de Musique Contemporaine Lausanne, Amici della Musica di Modena, Festival Internazionale delle Cinque Terre, Festival Play.it! Firenze, GAMO, Biennale Musica di Venezia, ecc. e da ensemble quali Algoritmo, Fontana mix, Icarus ensemble, Sestetto Stradivari, Freon Ensemble, Frame-duo, Duo Novecembalo, Duo finlandese Pulakka-Leinonen, Ensemble de Six Voix solistes diretto da Alain Goudard , Ensemble Dissonanzen, New Made Ensemble, Quartetto Klimt, ecc. Ha collaborato con solisti di fama internazionale Vincitrice di numerosi Concorsi di composizione nazionali ed Internazionali fra i quali il 1° Premio al Concorso Gesualdo da Venosa - Premio LUCUS di Potenza presieduto da Ivan Fedele, ed il 2° Premio al Concorso Internazionale Città di Barletta, nel 2006 riceve una Menzione speciale all’ ICOMS di Torino e al TIM di Roma, si classifica al 2° posto al Concorso Internazionale Valentino Bucchi di Roma e vince il 1° premio al Concorso Internazionale Sanremo Nouvelles Chansons et Musique con assegnazione della medaglia del Presidente della Camera dei Deputati. E’ vincitrice assoluta del I° Concorso Internazionale di Composizione MAGISTRALIA di Asturias per grande orchestra sinfonica con la Scena per Grande Orchestra Le Gabbie di Danae eseguita all’Auditorium di Valladolid nel 2007 con l’orchestra Sinfonica di Castilla y Leòn diretta da Alejandro Posada e nel 2008 all’auditorium Principe Felipe di Oviedo con l’Orchestra Sinfonica del Principato di Asturias diretta da Maximiano Valdés. L’opera è stata presentata in videoproiezione all’Università di Oviedo e radiodiffusa dalla radio Nazionale di Spagna con interviste della TV Castilla Y León e dei Quotidiani La Voz de Asturias, El Commercio, La Nueva España e El Mundo. La Fondazione Magistralia di Asturias l’ha prescelta quale membro di giuria del Concorso Internazionale Magistralia per gli anni 2008, 2010 e 2012, quale rappresentante per l’Italia. Ha tenuto conferenze all’Università di Oviedo e presso il Conservatorio Superior de Música Eduardo Martinez Torner della stessa città. Nel 2008 vince il 1° premio al Concorso Internazionale di Composizione AGIMUS di Roma presieduto da Ada Gentile e da Sergio Perticaroli, nel 2009 vince il 1° premio al Concorso Egidio Carella Val Tidone presieduto da Klaus Huber, ed il 1° Premio al Concorso Internazionale di composizione Musici Mojanesi di Mogliano Veneto. Nello stesso anno sono eseguite in prima assoluta le sue opere multimediali, “Dialogo con Aner-oios” al Festival Artexperience di Milano col patrocinio della SIMC, e “Mongolfiere” per voci femminili, grande ensemble e videoproiezione presso il Teatro Comunale di Benevento sotto la direzione di Gabriele Bonolis. Nel 2010 è premiata al Concorso Internazionale di Composizione GERMI di Roma ed è vincitrice dell’ International Music Prize for Exellence in Composition di Thessaloniki Grecia in Collaborazione con la National Academy of Music of the State of Colorado USA. Nel 2011 il suo lavoro per orchestra DHRUPĀD è eseguito in prima ligure dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta da Aldo Sisillo. Nello stesso anno vince il 2° premio al Concorso Internazionale di Composizione Italia 150″ – LAMS MATERA -2011 (con l’alto patrocinio del Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano), con l’opera “Silenzio! Chi ride?” per piccola orchestra e voce di soprano, eseguita dall’orchestra da Camera di Matera diretta da Marco Angius ed interpretata da Laura Catrani, trasmessa in diretta su RAI Radio 3 Suite. Nel 2012 è eseguito per Radio Vaticana il suo lavoro “La Voce di Orfeo“ per flauto dolce contralto ed arpa commissionato da Tommaso Rossi e dedicato al duo Lucia Bova-Tommaso Rossi, ed eseguito in prima assoluta dal vivo con successo al 37° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, cui seguiranno nuove composizioni dedicate a Tommaso Rossi e all’Ensemble Dissonanzen, eseguite nell’ambito di Festival prestigiosi quali Festival Dissonanzen 2017, Rassegna Magie Barocche Catania 2017, Amici della Musica di Modena 2017, Tenuta dello Scompiglio 2018 Nello stesso anno il suo pezzo “Solo un lembo d’ombra“ per orchestra sinfonica ispirato ad un testo di M. Yourcenar, è eseguito in prima assoluta al Festival Play-it! Seconda Edizione dall’Orchestra Regionale della Toscana (ORT) diretta da Francesco Lanzillotta e diffuso su RAI Radio 3 Suite con intervista di Guido Zaccagnini. Nel 2013 inizia la sua collaborazione con Paolo Carlini al quale dedica la composizione “Gran Salto” per fagotto solista eseguita in prima assoluta al Festival “Suoni Inauditi” di Livorno 2013 e in prima assoluta in Spagna nella Stagione di Concerti 2016 del Cicus- Universidad – Conservatorio Superior de Musica- Siviglia. La Fondazione ICO di Lecce le commissiona un lavoro per orchestra in occasione delle celebrazioni dei Quattrocento anni dalla morte di Gesualdo da Venosa, con la trascrizione del Madrigale di Gesualdo “Al mio gioir il ciel si fa sereno” eseguita in prima assoluta nel concerto di chiusura della Stagione Estiva 2013 Orchestra Tito Schipa di Lecce sotto la direzione di Massimo Quarta. Nel 2014 incide con l’Etichetta EMA VINCI RECORDS il suo brano “S’aprì acqua di roccia” per sei voci femminili e pianoforte sull’omonimo testo di Mario Luzi, nel CD “Frasi nella luce nascente” dedicato al poeta Mario Luzi, interpretato dell’Ensemble de six voices solistes e Ancuza Aprodu al pianoforte diretti da Alain Goudard, eseguito per la prima volta in Francia nel 2010 a Jujurieux presso le Centre Culturel C. J. Bonnet. Nel 2016 inizia la sua collaborazione con Roberto Fabbriciani al quale dedica il brano “Maat.mat” per flauti in DO e SOL amplificati e riverberati che sarà parte del eseguito in prima assoluta da Roberto Fabbriciani nel 2017 al Museo del Novecento a Milano nell’ambito del concerto “Alessandra Bellino, suoni e voci del nostro tempo“, a cura dell’Associazione NOMUS, e nell’occasione con intervista alla compositrice a cura del Musicologo Renzo Cresti Nel 2016 pubblica con l’Etichetta EMA VINCI RECORDS il CD monografico “Gran Salto” -Progetto SIAE Classici di Oggi”, con sue opere strumentali eseguite da interpreti di fama internazionale quali Tommaso Rossi, Ciro Longobardi, Ensemble SpazioMusica di Cagliari, Blow-up percussion di Roma, Paolo Carlini e Roberto Fabbriciani. Nello stesso anno esce con l’etichetta STRADIVARIUS, il suo CD monografico “Bravade!ovvero delle Metamorfosi” Progetto SIAE Classici di Oggi, quale risultato di un lavoro di ricerca sul flauto dolce nato fin dal 2008 insieme a Tommaso Rossi e all’Ensemble Dissonanzen, con suoi brani originali per flauto dolce solo ed in ensemble e sue “variazioni-invenzioni” per flauto traverso solo e in ensemble da J.van Eyck. Il CD ha ricevuto la lusinghiera recensione sulla rivista “Classic – Voice” dal critico musicale Paolo Petazzi, ed è stato presentato a Radio 3 Suite da Stefano Valanzuolo con intervista alla compositrice e a Tommaso Rossi. La Biennale Musica di Venezia diretta da Ivan Fedele le commissiona un nuovo lavoro per il “60. Festival Internazionale di Musica Contemporanea La Biennale di Venezia 2016” dal titolo “Due Intermezzi per violoncello” (Intermezzo I. Comodo, come una danza… - Intermezzo II. Dentro un soffio…) per il violoncellista Fernando Caida Greco, eseguito con successo in prima assoluta a Sala delle Colonne -Ca’ Giustinian a Venezia l’8 ottobre 2016. Una nuova fruttuosa collaborazione con Paolo Carlini e Roberto Fabbriciani la conduce alla scrittura del brano per flauto in DO e Fagotto “MEDUSA MI RASSEMBRA…” a loro dedicato, che farà parte nel 2017 di una nuova produzione discografica con l’Etichetta EMA VINCI RECORDS, il CD monografico “VOLUBILE E LEGGIERA“ Progetto SIAE Classici di Oggi” 2017 con presentazione del Musicologo Renzo Cresti, con sue opere vocali e strumentali eseguite da Monica Benvenuti, Francesco Gesualdi, Quartetto Klimt (Matteo Fossi, Duccio Ceccanti, Edoardo Rosadini, Alice Gabbiani), Gisbert Watty, Luciano Tristaino, Paolo Carlini, Roberto Fabbriciani. Nel 2018 Edoardo Rosadini, le commissiona il brano per orchestra “DIADE” per doppia orchestra e direttore demiurgo, dedicata all’OdR di Fiesole ed eseguita due volte a Firenze Lungarno in occasione della festa dei Fuochi di S. Giovanni, e replicata con successo all’Auditorium di Scandicci. Nel 2019 su Radio Vaticana è trasmessa l’intervista alla compositrice nella trasmissione New Music diretta da Marco Di Battista, con ascolti di opere vocali e strumentali della compositrice, tratte dai suoi due CD monografici “Gran Salto” e “Volubile e Leggiera” etichetta EMA VINCI Records - progetto SIAE Classici di Oggi. Il 24 novembre 2019 è eseguito in prima assoluta con successo al Ridotto del Teatro Mercadante dall’Ensemble Dissonanzen il suo lavoro “QUADRIVIUM” per quattro strumenti dialoganti (flauto in DO e SOL, arpa, pianoforte e vibrafono) commissionato dell’Ensemble Dissonanzen per il Festival 2019 “La Forza del Dialogo” nell’ambito del Progetto SIAE Classici di Oggi 2018/2019 e dedicato a Tommaso Rossi, Lucia Bova, Ciro Longobardi e Lucio Miele. Nello stesso anno una nuova commissione viene richiesta alla compositrice del New Made Ensemble per il Progetto SIAE Classici di Oggi 2018/2019, dal titolo “MAGNETAR” per flauto in SOL e Clarinetto basso amplificati e riverberati, dedicato ad Enrico Di Felice e a Raffaele Bertolini, eseguito in prima assoluta a Milano nel dicembre 2019 presso la Fondazione IES ABROAD ITALY (Milano). Sono programmati nuovi progetti per il 2020 e l’uscita in CD di un suo lavoro per tromba sola dedicata a Lorenzo Cimino, mentre prosegue l’attività didattica. Le sue opere sono pubblicate da Bèrben, Rugginenti, Ut-Orpheus, ArsPublica, LUDO, Sconfinarte, Edition Tre Fontane Münster, incise da MAP lira classica di Milano,CD Baby -Portland (USA),EMA VINCI Records, Stradivarius, e radiodiffuse da Radio Nazionale di Spagna, RAI Radio 3, Radio Vaticana, Radio Svizzera di Lugano, RTS Svizzera Espace 2, RADIO CEMAT, Radio B Rèsonance Contemporaine, ecc. Vincitrice del Concorso per titoli ed esami nei Conservatori di Musica, ha insegnato quale titolare della cattedra di Pratica Pianistica presso il Conservatorio Statale di Musica di Benevento ed è attualmente docente al Conservatorio Statale D. Cimarosa di Avellino.

Per gentile concessione della compositrice: dal suo sito




"Bravade" (2016)
variazione-invenzione per flauto in DO amplificato e riverberato
flauto
Durata: 5' 00''
sull'omonimo tema dal "Der Fluyten Lust-hof" di Jacob van Eyck

flauto

flauto, chitarra

dal Sesto Libro dei Madrigali di Gesualdo da Venosa
4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, arpa, percussioni (1 esecutore), orchestra d’archi
Durata: 7' 00''

flauto, clarinetto e clarinetto basso, percussioni, violino, violoncello

DHRUPĀD (2010)
(versione per piccola orchestra)
per orchestra da camera

En-canto (2009)
per voce femminile cantante e recitante e pianoforte preparato
pianoforte , voce
Durata: 4' 00''

Esurientes (2010)
per violino, violoncello, chitarra, percussioni

voce, clarinetto, percussioni, violoncello, live electronics

Gran Salto (2013)
fagotto

Gustavo B (2009)
chitarra
Durata: 5' 00''

flauto in sol, pianoforte, vibrafono

arpa, flauto dolce

per 3 percussionisti, ispirato all’omonimo testo di Cinta Montagut
percussioni

Frammenti in musica dall' Arcadia del poeta Sannazzaro per flauto dolce contralto preparato, amplificato e riverberato.
flauto dolce preparato, amplificato e riverberato
Durata: 12' 00''

Scena per grande orchestra sinfonica
orchestra sinfonica

Mongolfiere (2009)
Opera multimediale per tre voci femminili e voce recitante amplificate, grande ensemble e videoproiezione sull'omonimo testo di Maurizia Rossella
voce recitante, 3 voci femminili, grande ensemble, video proiezione

Naiade (2010)
flauto, clavicembalo
Durata: 1' 00''

Per due flauti, pianoforte e chitarra
flauti, chitarra, pianoforte
Durata: 4' 45''

Prèsage (2000)
soprano, violino, viola, violoncello

pianoforte

Selah (2009)
sestetto darchi
Durata: 10' 00''

Azione drammatica per piccola orchestra e voce di soprano cantante e recitante
soprano, pianoforte, orchestra da camera

orchestra

6 voci femminili, pianoforte

flauto dolce contralto , violino

Operina da camera in forma di concerto
ensemble vocale e strumentale

Vortici (2000)
flauto, clarinetto, violino, violoncello
Durata: 5' 00''

variazione-invenzione per flauto in DO e pianoforte
flauto, pianoforte
Durata: 5' 00''
sul tema omonimo di G. Caccini dal "Der Fluyten Lust-hof" di Jacob van Eyck


Discografia catalogata

CD
Tommaso Rossi flauto e Recorder, Ciro Longobardi, piano, Lucia Bova, harp, Daniele Colombo, violin, Francesco Solombrino, violin, Ensemble Dissonanzen
musiche di Alessandra Bellino
Stradivarius, Cologno Monzese, 2016
Numero di catalogo discografico STR 37060

Descrizione:
Bravade! ovvero delle Metamorfosi di Alessandra Bellino
Il progetto nasce dalla proposta di Tommaso Rossi di dar seguito ad un filone mitologico destinato al flauto dolce contralto, iniziato con la composizione “Tre Micro-meliche di Apollo e Marsia” che scrissi per lui e Daniele Colombo in occasione del Festival Dissonanzen+Suona Francese 2008, al fine di indagare le possibilità timbriche e tecniche di que... continua a leggere

ETICHETTA STRADIVARIUS - SIAE Classici di Oggi
1 - Alessandra Bellino (1970), Amarilli mia bella (2014) per flauto in DO e pianoforte 5’08”
2 - Jacob Van Eyck (1590-1657), Amarilli mia bella per flauto dolce 4’40”
3 - Alessandra Bellino, Tre micro-meliche di Apollo e Marsia (2008) per flauto dolce contralto e violino 5’39”
4 - Alessandra Bellino, La Voce di Orfeo (2011) per flauto dolce contralto ed arpa 7’51”
5 - Jacob Van Eyck, Fantasia & Echo per flauto dolce 2’31”
6 - 8 - Alessandra Bellino, Lasso vo io… - 3 Frammenti (2014) per flauto dolce contralto preparato, amplificato e riverberato 12’23”
9 - Jacob Van Eyck, Bravade per flauto dolce 2’37”
10 - Alessandra Bellino, Bravade (2016) per flauto in do amplificato e riverberato 4’49”
11 - Jacob Van Eyck, Derde Doen Daphne d’over per flauto dolce 7’38”
12 - Alessandra Bellino, Daphne (2014) per flauti (in do e in sol), violino, arpa e pianoforte 5’53”





CD
Musiche di Alessandra Bellino
EMA Vinci Records, Fibbiana, 2016
Numero di catalogo discografico 40032

Descrizione:
1) … su delti soavi di venere … (2006)
ispirato a un frammento poetico tratto dall’opera “Funamboli” di Maurizia Rossella ORGANICO Flauto in DO amplificato e riverberato da (e su) testo di Maurizia Rossella dal titolo “Funamboli” INTERPRETI Tommaso Rossi DURATA 4.3 Edizioni Sconfinarte
La composizione segue ed ‘esegue’ le tracce della prima parte del testo Funamboli di Maurizia Rosse... continua a leggere



CD
Interpreti Quartetto Klimt, Francesco Gesualdi, Luciano Tristaino, Gisbert Watty, Roberto Fabbriciani, Paolo Carlini
musiche di Alessandra Bellino
EMA Vinci Records, Fibbiana, 2017


Descrizione:
Progetto SIAE Classici di Oggi (con presentazione di Renzo Cresti)

La lievità del suono poetico di Renzo Cresti Le incisioni di musiche dei compositori d’oggi sono talmente rare che ogni uscita va salutata con entusiasmo, se poi all’ascolto di queste musiche ti appassioni vuol dire che sei in una situazione di ammirazione, per la bravura del compositore e degli interpreti, ma l’abilità tecnica non ... continua a leggere

Tracce
1. IAVNANA per voce di soprano e bajan Monica Benvenuti e Francesco Gesualdi
2. … FRA STELLA E STELLA … flauto e chitarra Luciano Tristaino e Gisbert Watty
3. PRÈSAGE per voce di soprano, pianoforte e trio d’archi Monica Benvenuti e Quartetto Klimt (Duccio Ceccanti, Rosadini Edoardo, Alice Gabbiani e Matteo Fossi)
4. GUSTAVO B chitarra sola Gisbert Watty
5. EN-CANTO per voce di soprano e pianoforte Monica Benvenuti e Matteo Fossi
6. MEDUSA MI RASSEMBRA flauto e fagotto Roberto Fabbriciani e Paolo Carlini (composizione a loro dedicata)