CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE
"FRANCESCO AGNELLO"

 

L'attenzione per i compositori, in particolare i più giovani, è sempre stato uno dei fili conduttori della lunga attività di Francesco Agnello, fondatore del CIDIM e promotore delle "Settimane Internazionali Nuova Musica di Palermo".

Per onorare la memoria e ricordare il suo significativo impegno a favore dei nuovi autori, il CIDIM bandisce il Concorso Nazionale di Composizione "Francesco Agnello" riservato, per ciascuna edizione, a uno specifico organico.

Il concorso è aperto a musicisti di nazionalità italiana che non devono avere più di 40 anni.

Oltre al premio in denaro destinato al compositore, il concorso si pone l'obiettivo di far eseguire il brano vincitore in Italia e all'estero a cura di qualificati interpreti per le più prestigiose società e orchestre e di pubblicare la partitura grazie ad un accordo con le Edizioni Curci di Milano. 

Il Concorso è realizzato grazie al sostegno del Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo.

Il regolamento, i vincitori, le esecuzioni delle opere vincitrici e altri dettagli di ogni edizione sono consultabili alle pagine dedicate alle passate edizioni:


Roma 18 novembre 2020
- Il CIDIM, per onorare la memoria del suo fondatore, di cui quest’anno ricorre il decimo anniversario della scomparsa, bandisce, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo - Direzione Generale Spettacolo, la 5a edizione del Concorso Nazionale di Composizione Francesco Agnello

L’edizione è riservata a compositori italiani nati dopo il 31 dicembre 1980 che presentino una o più composizioni della durata compresa tra 8 e 10 minuti per orchestra d’archi da camera con il seguente organico: 4 violini primi, 4 violini secondi, 3 viole, 3 violoncelli, 2 contrabbassi.

La Giuria è presieduta dal Maestro Salvatore Sciarrino e composta dai Maestri Claudio Ambrosini, Marco Angius, Piero Niro e Nicola Sani.

Ciascuna partitura, (corredata delle parti staccate per l’eventuale esecuzione) dovrà essere inviata, in formato PDF, all’indirizzo cidim@arubapec.it entro il 30 aprile 2021.

Scarica QUI il Bando della Va edizione

 
 
 

Albo dei vincitori:

2021 - 5a edizione - composizione per orchestra d'archi da camera
Un guardare senza confini di Alvise Zambon
Menzione a Matrix di Simone Benedetti

2018 - 4° edizione - composizione per orchestra d'archi
La via isoscele della sera di Caterina Di Cecca.
Menzione a Ápeiron di Lorenzo Fiorentini e Be-Polar di Claudio Bianchi

2017 - 3° edizione - composizione per pianoforte
Sonata per pianoforte di Gabriele Cosmi
Menzione a Ombre Sognate di Matteo Angeloni

2015 – 2° edizione - composizione per violino, violoncello e pianoforte
secondo Trio di Gianluca Cascioli

2011 - 1° edizione - Composizione per orchestra sinfonica e orchestra da camera
Sezione Musica Sinfonica: Trasfigurazione di Gianluca Cascioli
Menzione a Entre clips di Pasquale Corrado e Mare senza riva  di Daniela Terranova 

Sezione Musica da Camera: Omaggio al suono rosso e al quadrato giallo di Marco De Biasi
Menzione a Poker di Caterina Paoloni

 

.