CIDIM



Pechino - Giappone: Gianni Trovalusci - Suono Italiano 2019
Foto: Peter Langovits
Martedì 22 ottobre 2019, ore 19.00 - Gianni Trovalusci, flauto. Nell'ambito del Festival MUSICACOUSTICA - BEIJING 2019 ( 22 – 27 ottobre) Pechino .

Il progetto Suono Italiano è realizzato grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale  Spettacolo.








Programma:
Nicola Sani I Binari del Tempo per flauto ed elettronica su supporto
Nicoletta Andreuccetti Notturno Sole per flauto ed elettronica 8 canali
Walter Prati Grani di ricordi nel tempo per flauto basso ed elettronica su supporto
Simone Cardini Amber Sapwood per flauto contralto e live electronics


Biografia:
Diplomato in flauto presso il Conservatorio “Santa Cecilia” si è perfezionato nel repertorio contemporaneo con Pierre Yves Artaud a Parigi e in Prassi Esecutiva della Musica Barocca alla Schola Cantorum di Basilea con Jesper Christensen. Ha inoltre frequentato il corso di Nuova Didattica delle Composizione con Giancarlo Bizzi. E' stato invitato in importanti festival internazionali, tra i quali: Ravenna Festival, Tectonics Festival/BBC Scottish Symphony Orchestra Glasgow, De Young Museum San Francisco, Estonian Music Days Tallinn, Italian Spring Danzica, AngelicA Festival/Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Haus der Musik Stoccarda, New Horizon Concert Series Chapman University Los Angeles, Teatru Manoel Malta, NYCEMF – New York City Electroacoustic Music Festival ed. 2015 e 2018, Udine Jazz Festival, EMUFest Conservatorio “Santa Cecilia” Roma, REC Festival Aperto Reggio Emilia, British Film Institute – Londra, Opera di Nancy, Kettle’s Yard – Cambridge, Fondazione Scelsi – Roma, Nuova Consonanza – Roma, Orchestra dell’Opera delle Fiandre, Scompiglio Lucca, Ars Electronica - BrucknerHaus Linz, Neue Alte Musik Colonia, M.A.N.C.A. Opera di Nizza, Biennale di Monaco, Opera di Strasburgo, New York University, Massey College - Toronto University, Houston International Festival Texas, Festival di Musica Elettronica Italiana - Centro Reina Sofia Madrid, Goteborg Art Sound Festival, CCA (Centro per le arti contemporanee) Glasgow, Stockholm New Music Stoccolma, Nits de Musica Fondazione Mirò di Barcellona, Alexandriana Nuova Biblioteca di Alessandria d’Egitto, Centro Technopolis Atene, Festival Internazionale di Poesia Genova, Palazzina Liberty Milano, Museo Revoltella Trieste, Celebrazioni Rossiniane, Progetto Musica 94-95-96-98-99 Roma, Estate Musicale Fiesolana, Castello di Rivoli - Torino, MilanoOltre, AterForum - Ferrara, Autunno Musicale a Como, Ars Neapolitana Napoli, Arte e Scienza Roma, Musica Verticale - Galleria Nazionale di Arte Moderna Roma, Deutsche Akademie - Villa Massimo Roma, rassegna Notturno Etrusco - Villa Giulia, Accademia Americana Roma, Accademia di Francia - Villa Medici Roma, Festival Controindicazioni 2004 Roma, Teatro Lirico di Spoleto, La Terra Fertile L’Aquila, etc. Di particolare rilievo la collaborazione come solista con il caposcuola del Free Jazz Roscoe Mitchell – fondatore del mitico Art Ensemble of Chicago, che lo ha invitato come solista per la prima mondiale di Frenzy House per improvvisatore e grande orchestra a Glasgow con BBC Scottish Symphony Orchestra nel maggio 2017 e il compositore Giorgio Battistelli, con il quale ha realizzato numerose prime esecuzioni in Europa (Anarca per percussioni, flauto e grande orchestra, Kepler’s Traum per 3 cantanti, un attore, flauto elettronico e grande ensemble, Aphrodite per voce recitante, flauto, arpa e percussioni, Globe Theatre per due flauti, liuto, tiorba, vla da gamba e percussioni, Il Canto del Drago per voce recitante, flauto, percussioni); è stato interprete delle musiche, tra le quali molte composte per lui, di Nicoletta Andreuccetti, Guido Baggiani, Bruno Battisti D’Amario, Laura Bianchini, Riccardo Bianchini, Walter Branchi, Mauro Cardi, Simone Cardini, Luigi Ceccarelli, Enrico Cocco, Giovanni Costantini, Alvin Curran, Maria Cristina De Amicis, Domenico De Simone, Jorge del Valle Mendez, Agostino Di Scipio, Giuseppe Giuliano, Sandra Gonzalez, Hubert Howe, Johanna Kivimagi, Silvia Lanzalone, Orlando Legname, Einike Leppik, Michelangelo Lupone, Ivo Nilsson, Giorgio Nottoli, Nicola Sani, Marcello Panni, Simone Pappalardo, Pietro Pirelli, Paolo Rotili, Riccardo Santoboni, Dominique Schafer, Francesco Telli, Ruben Zahra, Lidia Zilenska. Ha lavorato con direttori come Ilan Volkov, Marcello Panni, Luca Pfaff, Marco Angius, Tonino Battista, Steed Cowart e con numerosi ensemble, tra i quali il Gruppo di Sperimentazione Musicale “Edgar Varèse”, CeciliaElettrica, Uninettuno World Orchestra, ArsLudi, Opus Orchestra, Algoritmo, Icarus, Contempoartensemble e in duo con il chitarrista Bruno Battisti D’Amario. Ha inoltre collaborato con numerosi musicisti, artisti, poeti, scrittori, attori tra i quali Thomas Buckner, Hamid Drake, Ken Vandemark, Evan Parker, John Tilbury, Vinicio Marchioni, Sonia Bergamasco, Peppe Servillo, Gabriella Bartolomei, Lisa Ferlazzo Natoli, Manuela Mandracchia, Edoardo Albinati, David Ryan, Ian Mitchell, Simon Allen, Virgilio Sieni, Dagmar Krause, Tim Hodgkinson, Silvia Schiavoni, Giancarlo Schiaffini, Anna Clementi, Gianluca Ruggeri, Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi, Luca Sanzò, Eugenio Colombo, Sabina Meyer, Alvise Vidolin, Edoardo Albinati, Predrag Matvejevic, Mariano Rigillo, Enzo Salomone, Jamal Ouassini, NourEddine Fatty, Paolo Rosa e Fabio Cirifino (Studio Azzurro), Enrico Casularo, Jesper Christensen, Andrea Damiani, Guido Morini, etc. Attivo nel campo della produzione culturale, è stato per venti anni Segretario Artistico della Federazione CEMAT, con la quale ha dato vita a numerosi progetti, tra i quali la web radio RadioCEMAT e il Progetto SONORA, dal 2008 al 2015 membro della Giuria Italiana dell’Orchestra Giovanile Europea (EUYO), e sin dal 1992 Direttore Artistico dell’Associazione Musica nei Musei. Ha registrato per Auditorium Edizioni, Rai Radio 3, Radio Vaticana, Radio Svizzera Italiana, BBC 3, Radio Nazionale Svedese, West Deutscher Rundfunk, Sud West Rundfunk. E’ recentemente uscita in CD e vinile per Wide Hive Records la sua perfomance come solista nella Roscoe Mitchell Orchestra. Ha tenuto masterclass, laboratori, lezioni e conferenze sul flauto e la musica d’oggi presso Mills College e Chapman University (California), Estonian Academy of Music and Drama, Palaexpo Mattatoio e Accademia di Belle Arti di Roma e in numerosi Conservatori italiani – Roma, Bari, Como, Napoli, Latina, Salerno.
 



Informazioni:
Il CIDIM promuove il progetto Suono Italiano in collaborazione con enti e organizzazioni all'estero.
Martedì 22 ottobre 2019, ore 19.00
Conservatorio Centrale di Musica – CEMC (Center for Electronic Music of China), Pechino - Giappone


Dati ente organizzatore
INDIRIZZO: via della Giuliana 32 - 00195 - Roma - RM - Italia
TELEFONO: +39 06 99341536
CELL: +39 335 8336732