Manuela Galizia

CONTATTI
Roma
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Committente, Mezzosoprano, Contralto, Voce, Voce femminile
Biografia
ultimo aggiornamento: 24-07-2020
Ha compiuto gli studi di pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia, successivamente ha studiato canto con Magda Làszlo a Roma, e con Adelina Cambi a Milano per il repertorio Lirico. Ha seguito corsi con Michiko Hirayama e con Liliana Poli per il repertorio vocale contemporaneo. A Milano ha studiato Lingua e Letteratura araba all’Università Cattolica. Ha poi conseguito il diploma di Arabo e Cultura araba nel 2005, e nel 2007 il diploma di perfezionamento presso l’ISIAO.
Nel campo della musica contemporanea ha tenuto concerti in sedi prestigiose, fra cui IRCAM Paris - Darmstadt Internationale Ferienkurse (1986 – ‘88 - '94) - Milano Festival Studio ES - Bologna Nuova musica – Teatro Nuovo Torino - Teatro Ghione Roma - Angelicum Milano - Swiss Radio RTSI – Centre G. Pompidou Paris - Teatro Carlo Felice Genova - Teatro alla Scala Milano, stagione 1992/’93 (dove interpreta come solista di L. Nono: Omaggio a G. Kurtàg con l’Experimental Studio Freiburg), e stagione 1994/’95 (interprete solista di K. Stockhausen: Tierkreis nella prima esecuzione in versione voce ed elettronica) – Festival Alternativa Mosca – Festival Sound Ways St. Petersburg – Festival di Huddersfield (Inghilterra) – Firenze (Teatro Nuova Florida 2007) esecuzione di Eyots Eyries su testo di Pier Luigi Berdondini (L’isola) con musiche elettroniche di G. Giuliano, inserite anche come colonna sonora al film muto La passion de Jeanne D’Arc di C. Th. Dreyer, eseguite a Parigi (Salle Cortot) nel gennaio 2009 con L’Orchestre de Flûtes Français. Nel 2011 è stata invitata a cantare al Festival di musica contemporanea di Krasnoyarsk (Siberia) e nel 2014 a Tomsk. Ha interpretato Aria di John Cage in occasione del centenario della sua nascita per la rassegna I giardini di Luglio dell’Accademia Filarmonica Romana, inoltre per la stessa rassegna ha partecipato come cantante solista alla versione integrale del ciclo Blues Voyage di G. Giuliano.
Ha dato concerti e tenuto seminari in Giappone – Akiyoshidai Festival – invitata a cantare in prima esecuzione novità di autori giapponesi e italiani, e in Cina – Jinan University (Shandong). Ha lavorato, realizzando brani con elettronica, all’Ircam a Parigi, presso l’Experimental Studio Freiburg (Germania), e presso lo Studio ES di Milano. Ha interpretato brani del repertorio contemporaneo lavorando con solisti come Pierre Yves Artaud, Barrie Webb, Roger Heaton, Nicholas Isherwood, Mayumi Miyata, Antonio Ballista, Giancarlo Schiaffini, Brenda Mitchell, Enzo Porta, Fernando Grillo. Nel suo repertorio contemporaneo musiche di Schoenberg - Webern - Strawinsky - Nono - Berio - Cage - Dallapiccola - Stockhausen - Bussotti - Scelsi, oltre a composizioni di autori più recenti.
È anche apprezzata come interprete di Lieder (in duo con Antonio Ballista), come anche del repertorio barocco – eseguendo parti soliste come contralto nelle cantate di J. S. Bach con il Thomaner Chor e l’orchestra del Gewandhaus di Lipsia. Della discografia più recente fanno parte: il CD Solis o Virgo con 40 Canti Gregoriani e il CD comprendente Sequenza III  di L. Berio, Das Buch der Hängenden Gärten di A. Schoenberg con Antonio Ballista al piano, e Aria di John Cage. Inoltre nel 2017 Manuela ha realizzato un CD insieme al musicista Ugo Nastrucci alla tiorba e al liuto, con musiche vocali di Gerolamo Frescobaldi e Claudio Monteverdi edito da Ars Publica (2017). Sempre nel 2017 interpreta in prima assoluta Grandi Numeri di Sylvano Bussotti, apparsi in un CD edito da Ars Publica. A settembre 2018 ha interpretato l’integrale di Treatise di Cornelius Cardew - improvvisazione musicale e racconto teatrale insieme ai musicisti Rohan de Saram (v.cello), Giuseppe Giuliano (pianoforte e sintetizzatore), Michele Mazzini (clarinetti), Corrado Rojac (fisarmonica), Johnny Lapio (tromba) al Museo del ‘900 di Milano, nella stagione della Società del Quartetto. È in preparazione un CD con musiche di G.Gershwin, C.Porter, T. Monk, D. Ellington e Blues Spirituals.

Fonte diretta


Discografia catalogata

CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, Milano, 2008
Numero di catalogo discografico RUS 555169.2


CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, 2011
Numero di catalogo editoriale (n.e.) RUS 555175.2

Descrizione:
Voci, percussioni, elettronica e suoni elettronici per il nuovo CD con nuove musiche di Giuseppe Giuliano.


CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, Milano,
Numero di catalogo discografico RUS555018.2


CD
esecutori Barrie Web, Fernando Grillo, Manuela Galizia, Enzo Porta
Ars Publica associazione Edizioni Musicali, Camino al Tagliamento, 2015
ISBN 141-021
Elenco brani
Acquarius 0207
Im Rot
Graffiti di combattimento
Ave Maria
The last train home at midnight



CD
con Manuela Galizia, Antonio Ballista
Rugginenti Editore, MILANO, 2013
Numero di catalogo discografico RUS 555177.2

Descrizione:
Nel CD Sequenza III di Luciano Berio, di
Arnold Schoenberg Das Buch der Hängenden Gärten per voce e pianoforte, e Aria per voce e nastro (Fontana mix) di John Cage.





CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, Milano, 2009
RUS 555.172.2

Descrizione:

Le composizioni raccolte in questo CD propongono diversi modi di concepire la musica con l'elettronica, sia essa dal vivo o registrata e con strumenti: un percorso ideale attraverso il reale lavoro creativo di Giuseppe Giuliano.

 




CD
Giuseppe Giuliano, Manuela Galizia, Francesca Gemmo, Giancarlo Schiaffini, Michele Mazzini, Sergio Armaroli
Ars Publica associazione Edizioni Musicali, Camino al Tagliamento, 2017
Numero di catalogo editoriale (n.e.) ARS 141 -024

Descrizione:
Fra i lavori ultimi di Sylvano Bussotti “Grandi numeri” – lavoro del 2010 - è uno di quelli che esprime l’arte pittorica e al tempo stesso anche quella musicale. Il duplice aspetto, sia di immagine pittorica che di partitura, intesa non in senso tradizionale ma di rappresentazione sonora con vari livelli di interpretazione, non è certo una novità nella produzione di Bussotti, basti citare i “Piano pieces for ... continua a leggere
Elenco brani
1. Zero: (al mio) Pianoforte | la serie
2. Uno: Recita al p.f. la Ballata (in versi)
3. Due: un Pianoforte (a 2 mani)
4. Tre: paesaggio
5. Quattro: pro Sa (d’Art) da un pianoforte lontano
6. Cinque: dipinto
7. Sei: argomenti per Masterclass al Pianoforte
8. Sette: Percussione | Pianoforte a 2 mani
9. Otto: il Pianoforte anche a 4 mani
10. Nove: P.f. (in privato) e cantabile
11. Dieci: anche (a 4) Pianoforti | Tutti
12. Undici: a quattro mani (due Pianoforti)
13. Dodici: la conferenza



CD
con Manuela Galizia
Rugginenti Editore, MILANO, 2012
Numero di catalogo discografico RUS 558178.2

Descrizione:
Nel CD: Salve Regina fest., Tenebrae, Jesu dulcis memoria, Stabat Mater, Alma redemptoris mater, Ecce lignum, Ave Maria Sicut cervus, Vocabis Urbs Jerusalem, O Sapientia, Victimae paschali laudes, Virgo prudentissima, Regina coeli, Hodie, O quam suavis, Magnificat Regina coeli fest., Puer natus est, Veni Sancte Spiritus ant., Magi videntes stellam, Veni Sancte Spiritus seq., Salve Mater misericordiae, Inviolata, Ave verum T... continua a leggere




CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, Milano,
Numero di catalogo discografico RUS555131.2


CD
di Giuseppe Giuliano
Rugginenti Editore, Milano, Milano,
Numero di catalogo discografico RUS555018.2