Sandro Gorli

CONTATTI
INDIRIZZO: via F. Poggi 7
CAP: 20131
CITTA': Milano
PROVINCIA: MI
PAESE: Italia
TELEFONO: +39 02 70602800
FAX: +39 02 99981591
Como, 1948
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Dedicatario, Direttore, Elaboratore, Violino
Biografia
ultimo aggiornamento: 20-01-2010
Ha studiato composizione con Franco Donatoni frequentando contemporaneamente la facoltà di Architettura di Milano e diplomandosi in pianoforte. Ha svolto attività di ricerca presso lo studio di Fonologia della RAI di Milano e ha seguito i corsi di direzione d'orchestra di Hans Swarowsky a Vienna.

Nel 1977 ha fondato il Divertimento Ensemble, che ancor oggi dirige, svolgendo un'intensa attività concertistica per la diffusione della musica contemporanea. Dal 1990 al 1998 è stato direttore principale dell'ensemble Elision di Melbourne. Con le due formazioni ha relizzato negli ultimi anni di attività quattordici CD. Ha realizzato, con l'Orchestra Sinfonica Siciliana la prima esecuzione italiana della Low Simphony di Philip Glass e, alla guida dell'Orchestra Sinfonica di Milano G. Verdi, ha inciso due CD interamente dedicati a B. Maderna.

Fra le sue composizioni, regolarmente eseguite nelle più importanti manifestazioni italiane e straniere, ricordiamo Me-Ti, per orchestra, richiesta all'autore da Bruno Maderna per l'orchestra RAI di Milano (premio SIMC '75), Chimera la luce, per sestetto vocale, pianoforte, coro e orchestra, che ha avuto la sua prima esecuzione al Festival di Royan del '76 sotto la direzione di Giuseppe Sinopoli, On a Delphic reed, per oboe e 17 esecutori (premio SIMC '80), Il bambino perduto, per orchestra, Quartetto per archi, Le due Sorgenti per orchestra da camera, Super flumina per oboe, viola e orchestra, scritta per il Festival di Babilonia del 1987 (premio Città di Trieste del '89) e Requiem per coro misto a cappella, scritto per La Chapelle Royale diretta da Philippe Herrewege (CD Harmonia Mundi).

Fra gli enti che hanno commissionato sue partiture: la RAI di Milano (1973), I Solisti Veneti (1975), la Fondazione Gulbenkian (1976), il Ministero della Cultura francese (1979, 1983, 1984, 1989 e 1993), il Ministero degli Esteri italiano (1987), Radio France (1981 e 1988), l'Orchestra Regionale Toscana (1990), l'Ensemble Elision di Melbourne (1990 e 1994), il Festival di Ginevra (1991), l'Atelier du Rhin (1993), il festival giapponese Theatre Winter (1997), Agon (1997), la Curia Arcivescovile di Milano (1999), l'Orchestra Sinfonica di Lisbona (2000), Milano Musica (2006), Ex novo ensemble (2009), Accademia Filarmonica Romana (2009).
Ha vinto, nel 1985, il premio Europa per il teatro musicale con l'opera Solo e la sua seconda opera, Le mal de lune, è andata in scena nel marzo 1994 a Colmar e a Strasburgo.

Fonte diretta




oboe
Durata: 10' 00''

Canzone (2010)
ensemble

pianoforte

Per sestetto vocale, pianoforte, coro e orchestra
6 voci, coro, pianoforte, orchestra
Durata: 40' 00''


Derivazioni (1970)
Per quartetto d'archi
2 violini, viola, violoncello
Durata: 10' 00''

Dopo l'alba (1986)
Per oboe e 9 esecutori
oboe, flauto e flauto in sol, clarinetto, corno, arpa, celesta, pianoforte, vibrafono, viola, violoncello
Durata: 13' 00''

Duo (1997)
clavicembalo, elettronica
Durata: 11' 00''

pianoforte, orchestra
Durata: 15' 00''

Gaia (2006)
pianoforte

orchestra
Durata: 16' 00''

ensemble
Durata: 12' 00''

orchestra
Durata: 8' 00''

pianoforte
Durata: 10' 00''

Ja Lily (1994)
pianoforte
Durata: 9' 00''

Per 13 strumenti
Durata: 13' 00''

Per ensemble
Durata: 12' 00''

Per dieci esecutori
Durata: 10' 00''

voce femminile, pianoforte
Durata: 13' 00''

La cicogna (1998)
voce recitante, pianoforte
Durata: 10' 00''

flauto, clarinetto, pianoforte, violino, viola, violoncello
Durata: 14' 00''

Per 18 esecutori
2 flauti, 2 oboi, 2 corni, 7 violini, 2 viole, 2 violoncelli, contrabbasso
Durata: 13' 00''

Opera da camera per 9 esecutori, 16 voci e live electronic
16 voci, 9 strumenti, live electronics
Durata: 90' 00''

flauto, percussione
Durata: 10' 00''

oboe, arpa, viola
Durata: 11' 00''

flauto, oboe, arpa, percussioni, viola
Durata: 14' 00''

Per orchestra da camera, coro a 12 voci e grande coro a 4 voci
2 cori, orchestra da camera
Durata: 9' 00''

Me-Ti (1973)
orchestra
Durata: 18' 00''

Per due percussionisti e nastro
percussioni, nastro magnetico
Durata: 40' 00''

Novellette (1984)
pianoforte
Durata: 9' 00''

ensemble

Per 9 esecutori
flauto, oboe, clarinetto, percussioni, celesta, pianoforte, violino, viola, violoncello
Durata: 15' 00''

oboe, 17 esecutori
Durata: 16' 00''

Passacaglia (1991)
percussione, live electronics

2 violini, viola, violoncello
Durata: 15' 00''

Quintettino (1986)
Per quintetto strumentale
flauto, clarinetto, pianoforte, violino, violoncello
Durata: 8' 00''

Requiem (1989)
coro misto
Durata: 10' 00''

Ritratto (1995)
violoncello, ensemble
Durata: 12' 00''

Rondò (1986)
viola, pianoforte
Durata: 11' 00''

Rondò (1988)
(versione per violoncello dal Rondò per viola e pianoforte)
violoncello, pianoforte

Sei Cadenze (1995)
violino
Durata: 9' 00''

Serenata (1975)
clavicembalo ad libitum, 9 archi
Durata: 13' 00''

10 fiati
Durata: 8' 00''

Per baritono, mezzosoprano, basso, soprano, voce recitante, attore (mimo), attrice (mimo), orchestra sinfonica
soprano, mezzosoprano, baritono, basso, voce recitante, attore e mimo, attrice e mimo, orchestra (4 flauti, 4 oboi, 4 clarinetti, 4 fagotti, 6 corni, 4 trombi, 4 tromboni, campanacci, campane, crotali, grancassa, gong, 3 piatti sospesi, tamburo basco, tamburo di legno, tamburo militare, tam tam, timpani, tom tom, triangoli, 2 arpe, celesta, vibrafono, 3 woodblock, xilomarimba, 16 violini I, 14 violini II, 12 viole, 10 violoncelli, 8 contrabbassi)
Durata: 115' 00''
Ne esiste anche una versione per 4 cantanti 2 attori (mimi) voce recitante nastro magnetico e orchestra da camera

pianoforte
Durata: 14' 00''

Superflumina (1987)
oboe, viola, orchestra
Durata: 24' 00''
Commissione Ministero Esteri Italiano

violoncello, orchestra
Durata: 18' 00''

Per gruppo madrigalistico e ensemble strumentale

Una lettera (2010)
clarinetto, tromba, fisarmonica, pianoforte, violoncello
Durata: 10' 00''

Viveka (1971)
Per tre gruppi strumentali
Durata: 13' 00''


Discografia catalogata



CD
di Alessandro Molinari, Mauro Montalbetti, Sandro Gorli
CVLD181

Descrizione:

...Potenti melodie di immediata presa, non disgiunte da una scrittura sofisticata, all’altezza delle grandi pagine musicali della musica colta del '900: questo disco vince la sfida di coniugare "qualità" e "popolarità, riuscendo a sfondare un’'ulteriore barriera fra la cosiddetta musica classica, intesa nel accezione più elitaria, con la grande musica popolare, di immediata comprensione da parte d... continua a leggere

Appuntamento:
Domenica 6 dicembre 2009, ore 14.30
in occasione della manifestazione Roma HI END 2009, al Jolly Hotel Midas, via Aurelia 800, Barbara Agostinelli e Achille Gallo si esibiranno in un showcase dal vivo, violino e pianoforte, presso la sala "The Sound of the Valve"







CD
Musica di Vittorio Montalti
Interpreti: Divertimento Ensemble, Ljuba Bergamelli, Sandro Gorli
Stradivarius, Cologno Monzese, 2019
Numero di catalogo discografico STR 37134
Elenco brani
1 Sotterraneo (2018) per ensemble
2 Le toits de Paris (2011) per 6 esecutori
3 Bestiaire remix (2014) per voce sola
4 Nu descendant un escalier (2008) per ensemble
5 Tentative d'épuisement (2013) per ensemble ed elettronica



Musiche di Diano Soh
Interpreti: Divertimento Ensemble, Sandro Gorli
Stradivarius, Cologno Monzese, 2019
Numero di catalogo discografico STR 37137
Elenco brani
1) Autour de moi (2016) for 6 instruments
2) Incantare: Take 2 (2013 14) for 6 instruments
3) Iota (2016) for 12 instuments
4)Still, yet, and again (2019) for 6 instruments



Stradivarius, Cologno Monzese,
STR 33572


Stradivarius, Cologno Monzese,
STR 33572


Stradivarius, Cologno Monzese,
STR 33486


Stradivarius, Cologno Monzese,
STR 33486








Stradivarius, Cologno Monzese,
STR 33486