Piero Rattalino

Foto di Daniele Lazzara
CONTATTI
Fossano, 1931
categorie: Musicologi, critici, giornalisti / Operatori Musicali
Descrizione
Musicologi, critici, giornalisti
Docente dell'Accademia Pianistica di Imola
Autore di testi musicologici

Operatori Musicali
Consulente artistico del Festival Pianistico Internazionale Arturo Benedetti Michelangeli di Brescia e Bergamo
Biografia
ultimo aggiornamento: 23-11-2010

Piemontese, diplomato in pianoforte e composizione, ha insegnato in vari conservatori, occupando dal 1964 al 1996 una cattedra di pianoforte principale nel Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Per quattro anni ha tenuto un corso di drammaturgia musicale presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Trieste. Insegna attualmente pianoforte nell’Accademia Internazionale Pianistica Incontri col Maestro di Imola.
È stato direttore artistico della Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma (1969-70), del Teatro Comunale di Bologna (dal 1971 al 1977), del Teatro Carlo Felice di Genova (dal 1978 al 1980), del Teatro Regio di Torino (dal 1981 al 1991) e del Teatro Massimo Bellini di Catania (dal 1994 al 2006). È stato inoltre consulente artistico del Festival Verdi di Parma (1990-91), e ormai da più di quarant’anni è consulente presso il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo.
Dal giugno 2008 è membro della Direzione Artistica e Culturale del CIDIM. Come direttore artistico ha curato la produzione di circa duecento opere, fra cui la Tetralogia di Wagner (a Torino e a Catania), le prime esecuzioni assolute di Per Massimiliano Robespierre di Giacomo Manzoni, del Gargantua e di Rinaldo e C. di Azio Corghi, delle Sette storie per lasciare il mondo di Marco Betta, le prime esecuzioni in Italia della Leonora di Beethoven, del Guntram di R. Strauss, di Die tote Stadt di Korngold. Durante il periodo della sua direzione il Teatro di Catania ha effettuato due tournées in Russia (2001 e 2003) e due in Giappone (2003 e 2006).
Ha pubblicato presso vari editori (Il Saggiatore, Garzanti, Mondadori, Ricordi, Zecchini, Laterza, ecc.) una quarantina di volumi, fra cui Storia del pianoforte, Da Clementi a Pollini, Pianisti e fortisti, Il concerto per pianoforte e orchestra, Gli elementi fondamentali del linguaggio musicale, Forme e generi della musica, il romanzo-saggio Memoriale di Pura Siccome e la raccolta di racconti La vera storia di Amadeus. Il suo romanzo Vita di Wolfgango Amadeo Mozart scritta da lui medesimo, pubblicato nell’autunno del 2005, è andato esaurito in breve tempo. Ha ultimato una serie di quattordici monografie su grandi pianisti (da Paderewski fino a Gould) e il Manuale tecnico del pianista concertista. Il suo libro Chopin racconta Chopin pubblicato nel novembre 2009 è già arrivato alla sua terza ristampa.Nel 2012 è uscita la sua Guida alla musica pianistica.

Fonte diretta

Bibliografia

Chopin racconta Chopin - Con un'appendice di interviste e lettere
di Piero Rattalino

ISBN 9788842095606
Collana Economica Laterza, Editori Laterza

pp. 284, 9,50 €

Descrizione:
«Schumann recensì nel 1831 le mie Variazioni op. 2, quelle sul tema del Don Giovanni, in un modo, in un modo talmente, talmente… “Giù il cappello, signori: un genio!” Scrisse proprio così. Avevo diciassette anni, quando composi di getto quelle Variazioni.»
Chopin, considerato dai contemporanei come un esponente eccellente di un settore minore della musica, quello del pianoforte, diventerà per i posteri uno ... continua a leggere
Guida alla Musica Pianistica - Oltre 2000 composizioni esaminate. Oltre 300 anni di musica. Oltre 100 monografie
di Piero Rattalino

ISBN 978-88-65400-15-9
Collana Le Guide, Zecchini Editore, Varese 2012

pp. XXIV, 648, 45,00 €

Istituti in cui è conservata la fonte: CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica (ONG in partnership ufficiale con l'UNESCO)

Descrizione:
La Guida alla letteratura del pianoforte è impostata più come enciclopedia storica che come catalogo. I dati di catalogazione sono stati ridotti al minimo perché la pubblicazione intende rivolgersi soprattutto al pubblico degli appassionati, non degli esperti, e gli elementi di analisi tratti dalle circostanze storiche, dalle biografie, dalle descrizioni, dal linguaggio, dalle strutture, dalle strumentazioni, dalle dra... continua a leggere
Nino Rota. Un timido protagonista del Novecento musicale - Atti del Convegno "Nino Rota e Milano" - Milano, 2-3 dicembre 2011
prefazione di Francesco Lombardi
introduzione di Piero Rattalino
a cura di Francesco Lombardi
Saggi di Federico Lazzaro, Giovanni Salis, Francesco Lombardi, Matteo M. Vecchio, Emilio Sala, Carlo Cavalletti

ISBN 978-88-6639-794-6, EDT, Torino, CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica, Torino 2012

pp. 224, 18,00 €

Istituto in cui è conservata la fonte: CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica

Nomi oggetto della pubblicazione: Nino Rota


Descrizione:

Il talento musicale e lo straordinario, ancorché precoce, bagaglio culturale, gli anni della formazione e le prime scritture compositive sono i temi che il convegno tenutosi a Milano lo scorso novembre 2011 consegna a questa nuova pubblicazione dedicata al compositore milanese.
Su questi temi sono indirizzati i contributi con, in più,  uno sguardo al teatro musicale di Nino Rota e, in particolare, a I due... continua a leggere