Latina - Musica in Sud America


 

Latina – Musica in Sud America è il più importante ciclo di concerti organizzati in Sud America da un paese europeo, forti sono, infatti, i vincoli storici, culturali ed etnici tra l’Italia e alcuni di questi paesi. Per mantenerli vivi il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali hanno dato incarico nel 1999 al CIDIM di organizzare ogni anno un programma di manifestazioni musicali in Argentina, Brasile, Cile ed Uruguay.

Latina - Musica in Sud America ha reso omaggio alle comunità italiane in Sud America e ha dato nuove opportunità di lavoro ai musicisti italiani in particolare a quelli più giovani, ha stabilito un rapporto di collaborazione tra le istituzioni musicali italiane e sudamericane e ha creato occasioni di aggregazione per gli italiani locali. Grazie alle Ambasciate, agli Istituti Italiani di Cultura dei paesi coinvolti e ai Consolati è sempre stata realizzata una programmazione di alto livello artistico.

In undici anni (1999 - 2009) sono stati realizzati 773 concerti grazie a proficue collaborazioni con importanti istituzioni musicali sudamericane quali:
- il Teatro Coliseo (unico teatro di proprietà italiana all’estero) con la stagione Nuova Harmonia e Temporada Allegretto per i bambini delle scuole della città. Buenos Aires, Argentina;
- la Fundación Beethoven e il Teatro Municipal. Santiago del Cile, Cile
- la Sociedade de Cultura Artistica e Sociedade Interartes. San Paolo, Brasile;
- la Serie Musica nas Igrejas, Rio de Janeiro, Brasile.

I numeri del progetto dal 1999 al 2009 sono:
- N° musicisti: 1.307
- N° complessi e solisti: 99
- N° concerti: 773

Città del Sud America coinvolte nel progetto Latina dal 1999 al 2009:
- Argentina: 16 città
- Brasile: 24 città
- Cile: 5 città
- Colombia: 2 città
- Messico: 3 città
- Paraguay: 1 città
- Uruguay: 6 città
- Venezuela: 1 città

 

     

 

.