Luca Bellini

CONTATTI
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Flauti, Flauto, Flauto contralto
Biografia
ultimo aggiornamento: 06-06-2020
Diplomato in Flauto con lode presso il Conservatorio de L’Aquila, dal 2008 Luca Bellini è Primo Flauto della Banda Musicale della Polizia di Stato. Nel periodo tra il 2003 e il 2008 è Flauto Solista dell’Ensemble Algoritmo, specializzato in musica contemporanea. Nel Dicembre 2010 è 2° classificato al concorso per Primo Flauto presso la Noord Nederlands Orkest di Groningen. Risulta finalista a concorsi e audizioni per Primo Flauto presso le Orchestre EUYO, Orquestra Metropolitana de Lisboa, Orchestra Sin-fonica de Galicia, I Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestre Symphonique de Mu-lhouse, L’Ensemble de Basse Normandie, St. Louis Symphony Orchestra, Orquesta Filarmonica de Malaga e -per gli altri ruoli di Flauto- Bilbao Orkestra Sinfonikoa, Pa-lau Reina Sofia di Valencia, Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma. È risultato idoneo ad audizioni presso il Teatro dell’Opera di Roma e la Kungliga Fi-lharmonikerna di Stoccolma. Dopo aver conseguito riconoscimenti in Concorsi di esecuzione musicale come il “Syrinx” di Roma, il “Gazzelloni” di Firenze ed aver vinto il “Cilea” di Palmi, è stato selezionato ed ha preso parte ai seguenti Concorsi Internazionali di Flauto riconosciuti dalla Federazione Mondiale WFIMC con sede a Ginevra: ARD di Monaco di Baviera- 2004, Jean-Pierre Rampal di Parigi-2005, Concorso Internazionale di Flauto di Pechino (unico candidato italiano ammesso)-2012. Luca deve la propria formazione orchestrale alle Masterclass internazionali della Gustav Mahler Akademie presso “Ferrara Musica” 2003 e 2005, a cui prende parte come Primo Flauto sotto la direzione di Claudio Abbado, Thomas Brandis e Wolfram Christ. Tra le altre, ha collaborato con l’Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro Comunale di Bologna, laVerdi, Roma Sinfonietta. In ambito editoriale, ha pubblicato i testi didattici “Nuovo Manuale di Tecnica per Flauto” (lingua italiana, ed. SEDAM 2016), “Ready, Steady... Flute!” (bilingue, ed. DaVinci 2019), la trascrizione per flauto delle “Sei Suites ”per Violoncello (lingua inglese, ed. DaVinci 2020); inoltre, è autore dei testi delle biografie illustrate per ragazzi su Vivaldi e Bach (lingua italiana, ed. Armando Curcio, 2015, 2018). Luca prende regolarmente parte come artista e conferenziere a Festival Flautistici, nonché Seminari di Ricerca Didattica e Musicologica.
Fonte diretta


Discografia catalogata

Domani Musica, ROMA, 2005
Numero di catalogo discografico DMCD 1805


CD
di Osvaldo Coluccino
RaiTrade, 2009





Bibliografia catalogata

Ready, Steady... Flute
a cura di Luca Bellini

Numero di catalogo editoriale (n.e.) DV 31402, Da Vinci Edition, 2019

12.90€

Descrizione:
manuale in doppia lingua, italiano e inglese, rivolto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi allo studio del flauto partendo da zero (compresa una guida all’acquisto del flauto).