Daniela Terranova

CONTATTI
Udine, 1977
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore
Biografia
ultimo aggiornamento: 02-02-2012
Si è diplomata con il massimo dei voti e la lode in Pianoforte e in Composizione presso il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine, sotto la guida dei Maestri Maria Felicita Russoperez e Daniele Zanettovich. Allieva di Azio Corghi (presso l'Accademia Chigiana di Siena, l'Accademia Filarmonica di Bologna, la Fondazione Romanini di Brescia), Ivan Fedele (presso l'Accademia Musicale Pescarese), Beat Furrer (Postgraduate presso l'Universität für Musik und Darstellende Kunst di Graz) negli ultimi anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi in concorsi nazionali ed internazionali, con esecuzioni in importanti sedi italiane ed estere: Auditorium Parco della Musica di Roma - Sala Petrassi, Estate Musicale Chigiana, Accademia Filarmonica di Bologna, Festival Milano Musica, I edizione del Festival Play it! a Firenze, Auditorium dell'Orchestra della Svizzera Italiana (Lugano), Mozarteum di Salisburgo, Alpen-Adria-Universität di Klagenfurt, Tallinn Chamber Festival, XXXVIII Festival della Valle d'Itria, GAM di Torino, Musica Nuova Festival di Senigallia, Teatro delle Voci di Treviso, Teatro Nuovo Giovanni da Udine- Premio Terzani 2009, Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino, Auditorium del Sole 24 Ore (Rondò 2013 - stagione di concerti del Divertimento Ensemble).
Tra i vari riconoscimenti: la selezione per gli Incontri internazionali Franco Donatoni (Milano, Divertimento Ensemble), il I premio al concorso internazionale Gianni Bergamo Classic Music Award di Lugano, il premio Monte dei Paschi di Siena offerto dall'omonima banca al miglior allievo della classe di composizione dell'Accademia Chigiana di Siena, il I premio al concorso nazionale Kinderszenen (bandito dal CIDIM nel 2009), il I premio al concorso nazionale Musica e Arte di Roma, il I premio al concorso internazionale Giuliana Albisetti di Milano (edizione 2007), il II premio al concorso internazionale ICOMS 2011, la menzione speciale al concorso internazionale Santa Cecilia per la composizione di un'opera da camera e molti altri. Laureatasi in Lettere classiche con il massimo dei voti e la lode presso l'Università degli Studi di Trieste, è attualmente iscritta al dottorato internazionale in Studi audiovisivi: cinema, musica e comunicazione presso la sede universitaria del DAMS di Gorizia, con un progetto di ricerca riguardante il rapporto tra mito e musica nel teatro musicale contemporaneo. Recentemente è stata messa in scena a Lucca, con grande consenso di pubblico e critica, l'opera per bambini C'era una volta...Re Tuono!. L'opera, con regia di Aldo Tarabella, è stata promossa dal CIDIM e realizzata dalla compagnia teatrale Opera Bazar. L'iniziativa, resa possibile grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è attualmente inserita nel progetto CIDIM La nuova musica ed ha già avuto nel corso del 2012 numerose repliche nazionali, la prima delle quali a Milano, all'interno della stagione dei Piccoli Pomeriggi Musicali.
Nel 2011 è stata rappresentata a Lugano l'opera teatrale Mannaggia a Bubbà! (vincitrice del premio internazionale Gianni Bergamo Classic Music Award) con l'orchestra della Svizzera italiana diretta da Marco Angius. Nello stesso anno ha partecipato anche alla prima edizione del festival di musica contemporanea Play it!, con un lavoro in prima esecuzione assoluta, appositamente commissionatole per i musicisti dell'orchestra regionale toscana.
Sperimentale la collaborazione iniziata con l'ensemble di strumenti elettrici Repertorio Zero, per il quale ha scritto un nuovo pezzo, eseguito all'interno del Festival Milano Musica 2011.
Nel 2012 le è stata commissionata dal direttore artistico del Festival della Valle d'Itria Alberto Triola la riscrittura dell'opera barocca Orfeo di Luigi Rossi, in collaborazione con il librettista Fabio Ceresa, assistente alla regia presso il Teatro alla Scala di Milano. La nuova opera L'Orfeo. Immagini di una lontananza, edita da Suvini Zerboni, e pubblicata in DVD, ha riscosso unanime consenso di pubblico e critica nazionale ed internazionale.
Ha collaborato con artisti come Vittorio e Duccio Ceccanti, Alda Caiello, Maurizio Ben Omar, Divertimento Ensemble, Fontana Mix ensemble, Dedalo ensemble, Ex novo ensemble, Repertorio Zero, l'Arsenale ensemble, l'ensemble svizzero Laboratorium, il quartetto Energie Nove, l'Orchestra della Svizzera Italiana, l'Orchestra Regionale della Toscana, l'Orchestra Internazionale d'Italia, l'Orchestra del Friuli Venezia Giulia, l'Orchestra dei Piccoli Pomeriggi Musicali di Milano. Tra i direttori delle sue musiche: Marco Angius, Sandro Gorli, Tonino Battista, Carlo Goldstein, Andrès Egea Salado.
Le sue musiche sono state trasmesse da Radio3 Suite, Radio Classica (che le ha dedicato un'intera puntata all'interno della trasmissione Note d'autore, a cura di Ricciarda Belgiojoso), Radio Vaticana, Radiotelevisione Nazionale Austriaca (ORF, Österreichischer Rundfunk), Deutschland Radio Kultur (Berlino).
Le sue opere sono edite da Suvini Zerboni.

Fonte diretta




A' rebours (2009)
clarinetto (anche clarinetto basso), violino, viola, violoncello
Durata: 7' 00''

liberamente tratto dal sonetto “La Visitazione” di Gabriele D’Annunzio
soprano, flauto (anche ottavino e flauto in sol), clarinetto (anche clarinetto basso), pianoforte, violino, violoncello
Durata: 8' 00''

soprano, sassofono contralto, archi
Durata: 10' 00''

Fiaba prosimetra in due mezzi atti da una favola di Luigi Capuana
baritono, tenore, soprano, voci bianche, 2 violini, viola, violoncello, pianoforte
Durata: 45' 00''

flauto, clarinetto, clarineto basso, 2 corni, arpa, percussioni, 2 violini, 2 viole, 2 violoncelli, contrabbasso
Durata: 12' 00''

Dis-canto (2008)
violino, violoncello
Durata: 6' 00''

flauto, pianoforte, soprano
Durata: 5' 00''

flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte

Azioni cameristiche per arpa concertante e 11 strumenti
arpa concertante, flauto, clarinetto, tromba, corno, 2 percussionisti, 2 violini, viola, 2 violoncelli
Durata: 8' 00''

Inner (2014)
violino, violoncello
Durata: 4' 00''

Riscrittura drammaturgico-musicale dell'Orfeo di Luigi Rossi per voci e ensemble
4 soprani, 1 contralto, 1 tenore, 1 basso, flauto (anche ottavino), oboe, corno inglese, clarinetto in Si bemolle (anche clarinetto basso), fagotto, tromba (anche tromba piccola), percussioni, arpa, clavicembalo, 3 violini I, 3 violini II, 2 viole, 2 violoncelli, 1 contrabbasso
Durata: 60' 00''

Le falene (2013)
Trattato semiserio di entomologia sperimentale. Opera da camera per soli, attore, coro di voci bianche e strumenti
tenore, basso, attore, coro di voci bianche, pianoforte, 2 violini, viola, violoncello, elettronica ad libitum
Durata: 40' 00''

violino elettrico, chitarra elettrica, percussioni, 5 bicchieri
Durata: 6' 00''

Il segreto (segretissimo) di Gennaro di Gennà… per ochestra, attore e "musicattore"
2 attori, orchestra
Durata: 30' 00''

2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti in si bemolle, 2 fagotti, 2 corni in fa, 2 trombe in do, timpani, tam tam grande, wind chimes, piatto grande, piatto medio acuto, casse claire, vibrafono, rullante, frusta, crotali, bicchiere di cristallo, archi (violini I, violini II, viole, violoncelli, contrabbassi)
Durata: 10' 00''

flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte
Durata: 8' 00''

voce, pianoforte
Durata: 5' 00''

2 flauti (II anche ottavino e flauto in Sol), 2 oboi, 2 clarinetti in Si bemolle (II anche Cl. Basso), 2 fagotti, 2 corni in Fa, 2 trombe in Si bemolle, percussioni (2 esecutori), arpa, 8 violini I, 6 violini II, 4 viole, 4 violoncelli, 2 contrabbassi

soprano, voce recitante, clarinetto, vibrafono, violino e violoncello
Durata: 10' 00''

arpa
Durata: 7' 00''