Massimiliano Damerini

CONTATTI
INDIRIZZO: via Gropallo 4/7
CAP: 16122
CITTA': Genova
PROVINCIA: GE
PAESE: Italia
TELEFONO: +39 010 0985281
CELLULARE: +39 338 5676003
Genova, 1951
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Dedicatario, Direttore, Pianoforte
Biografia

Genovese, ha compiuto gli studi musicali nella sua città, sotto la guida di Alfredo They e di Martha Del Vecchio, diplomandosi in pianoforte e composizione.
Considerato uno degli interpreti più rappresentativi della sua generazione, ha suonato in alcuni dei più importanti teatri e sale da concerto del mondo: Konzerthaus di Vienna, Barbican Hall di Londra, Teatro Alla Scala di Milano, Teatro Colón di Buenos Aires, Herkules Saal di Monaco, Gewandhaus di Lipsia, Salle Gaveau e Cité de la musique di Parigi, Victoria Hall di Ginevra, Tonhalle di Zurigo, Auditorio Nacional di Madrid, ecc., collaborando in qualità di solista con prestigiose orchestre, quali: London Philharmonic, BBC Symphony, Bayerischer Rundfunk, Deutsches-Symphonie di Berlino, Sinfonica di Budapest, Radio Olandese, WDR di Colonia, NDR di Amburgo, SWF di Baden-Baden, ORF di Vienna, Orchestre Philarmonique Suisse, Accademia di S. Cecilia in Roma, RAI, Orquesta Nacional Española, Orquesta Sinfonica Portoguesa, Filarmónica de Buenos Aires, Filarmónica de Bogota, Filarmónica de Malaga, Philharmonique de Nice, ecc., e partecipando a festival internazionali, quali: Maggio Musicale Fiorentino, Biennale di Venezia, Festival dei due Mondi di Spoleto, Berliner Festwochen, Holland Festival, Wien Modern, Donaueschingen, Biennale di Zagabria, Festival d’Automne di Parigi, Penderecki Days in Yerevan (Armenia), Festival Penderecki di Varsavia, Festival Paìz di Antigua (Guatemala), Takefu Music Festival (Giappone), ecc.
Oltre ad innumerevoli registrazioni per varie reti radiotelevisive europee ed americane, ha inciso per molte etichette discografiche, tra cui: EMI, Etcetera, Arts, Koch, Ricordi-BMG, Accord, Naxos, Col Legno, Dynamic, Musikstrasse, Warner, ecc. Attualmente sta curando per la Arts l’incisione integrale delle Sonate di Schubert.
Moltissime le opere pianistiche a lui dedicate da autori quali: Ambrosini, Carluccio, Di Bari, Donatoni, Fellegara, Ferneyhough, Gaslini, Gentilucci, Landini, Oppo, Porena, Sciarrino, Skrzypczak, Sotelo, Tanaka, Vacchi, ecc.
Attivo anche come compositore, ha presentato in importanti rassegne e festival numerosi suoi lavori, alcuni dei quali pubblicati da Rai Trade e da Edipan.
E’ spesso invitato in giuria in importantissimi concorsi pianistici internazionali, e tiene masterclasses di perfezionamento in tutta Europa: è stato tra l’altro docente agli Internationale Ferienkurse für Neue Musik di Darmstadt nel 1998, e ai corsi organizzati dal Centre Acanthes ad Avignone nel 1999.
Nicholas Kenyon, sul Times di Londra, lo ha definito dominatore assoluto della tastiera e del suono, il famoso compositore Elliott Carter, dopo averlo ascoltato a New York, ha detto di lui: Ogni suo concerto è un’esperienza indimenticabile, e dopo il suo recital a Monaco nel 1997 la Süddeutsche Zeitung lo ha definito uno dei tre massimi pianisti italiani della nostra epoca, con Benedetti Michelangeli e Pollini.
La critica italiana gli ha conferito il prestigioso Premio Abbiati 1992 quale concertista dell’anno.
La sua esecuzione di Ausklang per pianoforte e orchestra di Helmut Lachenmann con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI a Torino (brano del quale è stato il primo interprete a Colonia) ha ricevuto un altro Premio Abbiati nel 2006.

Fonte diretta




pianoforte
Durata: 40' 00''

pianoforte
Durata: 28' 00''

2 pianoforti a otto mani
Durata: 12' 00''

flauto, oboe, clarinetto, corno, fagotto, pianoforte a quattro mani
Durata: 12' 00''

Bagatella (1988)
corno inglese
Durata: 5' 00''

Cadenza 72 (1972)
flauto, 2 percussioni, 6 archi
Durata: 10' 00''

De universali motu (1971-1978)
orchestra
Durata: 10' 00''

Deux Valses nobles (1966-1973)
pianoforte
Durata: 5' 00''

Due Cori (1971)
... E vidi. Alle libere aure
coro
Durata: 7' 00''

Amante amato amandoti - Luminoso e solo
voce, pianoforte
Durata: 7' 00''

Se mi stacco da te - Ballata per un lunario nuovo
voce, clarinetto basso o pianoforte
Durata: 8' 00''

Eceba (2011)
flauto, clavicembalo

Experience 1 (1970)
pianoforte
Durata: 4' 00''

Experience 6 (1971)
oboe, violoncello
Durata: 5' 00''

Für E. (1993)
pianoforte
Durata: 10' 00''

pianoforte
Durata: 30' 00''

Messaggio (1971)
clarinetto o viola
Durata: 4' 00''

Musica lunare (1972)
Per dodici gruppi di archi
archi
Durata: 9' 00''
La composizione è stata eseguita virtualmente al computer per uno spettacolo multimediale tenutosi il 24 maggio 2004 all'Istituto Italiano di Cultura di Vienna

pianoforte
Durata: 12' 00''

pianoforte
Durata: 10' 00''

2 flauti, oboe, fagotto, 2 percussioni, contrabbasso
Durata: 30' 00''

Padre Nostro (1971)
Per coro e jazz band
coro, fiati, organo, batteria
Durata: 4' 00''

flauto
Durata: 3' 00''

flauto
Durata: 3' 00''

flauto
Durata: 4' 00''

Per oboe solo (1971)
oboe
Durata: 5' 00''

Polifonie (1973)
12 archi
Durata: 10' 00''

pianoforte, violino
Durata: 7' 00''

flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno
Durata: 13' 00''

4 violoncelli
Durata: 1' 00''

flauto, celesta o pianoforte
Durata: 4' 00''

Silk Clouds (1992)
pianoforte
Durata: 13' 00''

pianoforte, 2 violini, viola, violoncello
Durata: 10' 00''

Tre movimenti
oboe, pianoforte
Durata: 12' 00''

Strophe (1970)
pianoforte
Durata: 2' 00''

Threnody (1974)
2 pianoforti, 2 percussioni
Durata: 25' 00''

Tzu-Yeh (1977)
voce femminile
Durata: 3' 00''

Zappacollage (2006)
pianoforte, violino
Durata: 8' 00''


Discografia catalogata











Frequenz, 1987
011.058


Accord, PARIGI, 1994
202862 MU 750


Rivoalto, Venezia,
CRM 9302






Rivoalto, Venezia,
CRM 9302


Rivoalto, Venezia,
CRM 9302