DISCOGRAFIA




ALFABETO FALSO

CD, Numero di catalogo discografico A 435, Outhere 2017

19.00 €

Descrizione:
Dopo il successo de “L’ultimo romano”, disco dedicato alla musica per arciliuto del 1718 di Giovanni Zamboni romano, Simone Vallerotonda con il suo “power trio” barocco I Bassifondi ci propone una novità assoluta: “Alfabeto falso”. Il debutto discografico dell’ensemble è dedicato alla musica per chitarra e tiorba del primo seicento italiano e spagnolo. Un repertorio sconosciuto caratterizzato da bizzarrie ritmiche e stravaganze armoniche, che sfidano l’odierno jazz. L’alfabeto ordinario era il sistema con cui i chitarristi dell’epoca segnavano gli accordi: ad ogni lettera corrispondeva un accordo. Nell’alfabeto falso però, le lettere graficamente segnate da un taglio, indicavano accordi ricchi di dissonanze spesso molto ardite. Il trio composto da chitarra/tiorba, percussioni e colascione, è la ricostruzione un ensemble seicentesco. Ritmi travolgenti, accordi sporchi, improvvisazione e diminuzioni sono i colori del loro sound. La bellezza e la sfida di questo disco, sta proprio nell’esecuzione che rispetta ciò che è scritto in partitura, e nella scelta degli arrangiamenti e dei timbri. Suona moderna e forse provocatoria, ma è tutta musica scritta attorno al 1640!

Diritti d'immagine in copertina concessa in esclusiva da Ierimonti Gallery of New York

il CD ha il patrocinio del CIDIM