PUBBLICAZIONI



Musica contemporanea
Electrosound - Storia ed estetica della musica elettroacustica
di Giacomo Fronzi

Collana Contrappunti, EDT, Torino 2013

pp. 440, 25,00 €

Descrizione:
La musica elettronica, o più correttamente “elettroacustica”, ha rappresentato a partire dagli anni Quaranta una svolta radicale nella storia delle forme musicali, sia per i nuovi linguaggi che ha proposto, sia per lo scompaginamento dei parametri con i quali era stata fino ad allora concepita e composta la musica. La combinazione fra sviluppo tecnologico e pratiche compositive ha di fatto abbattuto la barriera fra musica colta e musica leggera, a tutto vantaggio del pubblico di massa. Da Cage ai Pink Floyd, da Schaeffer ai Soft Machine, da Edgar Varèse a Iannis Xenakis, la ricerca elettroacustica ed elettronica ha vissuto (e continua a vivere) una felicissima stagione in ogni parte del mondo. In Electrosound. Storia ed estetica della musica elettroacustica, pubblicato da EDT, Giacomo Fronzi ricostruisce tale lunga avventura intellettuale e artistica, senza barriere di genere, in una disamina che parte dai primi esperimenti agli albori del xx secolo per spingersi In libreria a marzo EDT, 2013 Collana Contrappunti, 440 pagine | € 25,00 Da Cage ai Pink Floyd, da Schaeffer ai Soft Machine, da Edgar Varèse a Iannis Xenakis, dalle prime esperienze di suoni generati elettronicamente alla diffusione mondiale della musica disco, techno e rave, un secolo di storia, fenomenologia ed estetica della musica elettroacustica. fino ai più famosi dj contemporanei, provando a interpretarla anche al di fuori degli schemi tradizionali, nella convinzione che la musica elettronica si trovi all’incrocio tra discipline artistiche, pratiche sociali, storia del costume e tendenze storico-politiche. Il saggio di Fronzi ripercorre così la storia della musica elettroacustica nelle sue diverse e specifiche varianti nazionali, attraversando i cinque continenti e ponendo attenzione alle esperienze più significative della scena contemporanea: snodandosi attraverso le tortuose strade della musica pop farcita di elettricità e di elettronica, incontrando personaggi come Jimi Hendrix, David Gilmour, John Lennon, Frankie Knuckles, David Mancuso o Sven Väth.
DATI EDITORE
INDIRIZZO: via Pianezza 17
TELEFONO: +39-011-5591811
FAX: +39-011-2307034
SITO WEB: http://www.edt.it
ALLEGATI: