Mario Bruno

CONTATTI
categorie: Flauto traverso
Biografia
ultimo aggiornamento: 03-06-2022
Nato nel 1997, ha iniziato da subito a suonare il flauto, nella classe del M° Antonio Amenduni al Conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia, dove si è laureato nel 2015 con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Dal 2005 vince primi premi e primi premi assoluti in concorsi nazionali e internazionali, fra cui il Concorso Internazionale per giovani musicisti di “Città di Barletta”, dove è stato anche premiato con il “Premio Virtuosità”, il Concorso di Flauto “Emanuele Krakamp”, il “Premio Koehler”-Il Trillo di Firenze, il Concorso Internazionale di Flauto “Severino Gazzelloni”, dove ha vinto anche la borsa di studio “Ernesto Köhler”, il XLI Concorso di esecuzione musicale “Francesco Cilea” a Palmi. Ha suonato come solista in numerosi concerti in Italia (tra cui presso la Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, il Salone dei Concerti di Palazzo Chigi-Saracini a Siena, il Teatro Bibiena di Mantova) e all’estero. Ha suonato in diversi formazioni cameristiche e orchestrali, ricevendo sempre consenso di critica e pubblico, e ha suonato come solista con direttori come Andrea Raffanini e Patrick Gallois. Nel 2016 ha vinto l’audizione per l’Orchestra Giovanile del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Aldo Ceccato. Si è esibito con questa orchestra sotto direttori come Fabio Biondi e Jader Bignamini, in un programma live della RAI della Camera dei Deputati per le “Celebrazioni per il 60 anniversario della firma del Trattato di Roma”. Nello stesso anno è stato riconosciuto dall’Associazione culturale “Musica Civica” come “Talento di Capitanata” e ha vinto la XX Rassegna de “I migliori diplomati in Italia” a Castrocaro, registrando un CD pubblicato con la rivista “Suonare news”. Viene regolarmente invitato a suonare in festival come l’Altolivenza Festival o Ceresio Estate. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento con i maestri Antonio Amenduni, Peter-Lukas Graf, Michele Marasco (Accademia Italiana del Flauto), Christina Fassbender, Bruno Grossi, Andrea Oliva, Davide Formisano, Egbert Jan Louwerse, Sébastian Jacot, Patrick Gallois (per due anni all’Accademia Chigiana di Siena), Paolo Taballione; per l’ottavino con Maurizio Simeoli, per l’esecuzione orchestrale con Paolo Arrivabeni, Pietro Rizzo e Alejo Pérez, per il traversiere con Hans-Joachim Fuss. Attualmente si sta perfezionando con il M° Davide a Formisano presso l’HMDK di Stoccarda.
Discografia

CD
Interpreti: Mario Bruno,
Michelangeli Editore, 2022
Numero di catalogo discografico SNR 293

Descrizione:

Collana Suonare Festival - CIDIM Collection.
Allievo di Chigiana Factor della classe di Patrick Gallois. Vincitore della X edizione del Premio Kobe.

CD Allegato alla Rivista Suonare News di giugno 2022

registrazione: Potenza, Auditorium del Conservatorio “da Venosa”

Elenco brani:
NICCOLÒ PAGANINI Capriccio n. 10 JOHANN SEBASTIAN BACH Suite n. 3 in Re minore BWV 1008 JEAN-MARIE LECLAIR Sonata in Mi minore op. 2 n. 1 FRANZ SCHUBERT Introduzione, Tema e Variazioni sul lied "Trockne Blumen" WOLFGANG AMADEUS MOZART Concerto per flauto e orchestra n. 2 in Re maggiore K 314