Giovanni Nesi

CONTATTI
PAESE: Italia
CELLULARE: +39 331 2440068 (CONTEMPOARS srl)
categorie: Pianoforte
Biografia
ultimo aggiornamento: 20-04-2020
Viene considerato uno dei più interessanti pianisti della sua generazione; è nato a Firenze nel 1986 e deve il suo sviluppo musicale a Maria Tipo e Andrea Lucchesini. In Italia si è esibito per le maggiori società di concerti e i più importanti festival, come il Maggio Musicale Fiorentino, il Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Ravello Festival, La Società Umanitaria e la Società dei Concerti di Milano, l’Accademia Filarmonica Romana, il Teatro La Fenice a Venezia, la Società Aquilana dei Concerti, gli Amici della Musica di Firenze, Modena e Mestre, essendo più volte ospite della RAI. Tra le istituzioni per le quali ha suonato all’estero si ricordano il Festival Pianistico Internazionale di Antalya, il Mozarteum di Salisburgo e la Yamaha Concert Hall di Vienna, St. Martin’s in The Fields e la BBC Concert Orchestra a Londra, il Teatro Solis di Montevideo, nonché alcuni dei principali centri musicali di Olanda, Francia, Austria, Germania, Grecia, Turchia, Spagna, Gran Bretagna, Messico, Uruguay e Argentina. La sua affinità con la Musica del concittadino Domenico Zipoli ( 1688 – 1726 ) è testimoniata nel 2014 dalla prima esecuzione mondiale sul pianoforte moderno di tutte le Suite e Partite del compositore. Dal 2015 Giovanni Nesi incide per l'etichetta britannica Heritage. La prima registrazione per questa casa è dedicata proprio alla prima realizzazione discografica di questo programma. Il Cd ha riportato calorosissimi apprezzamenti di pubblico e critica, ricevendo tantissime entusiastiche recensioni in Italia e all'estero, e il premio “Clef du Mois” di ResMusica (Francia). Per diffondere l’opera di Domenico Zipoli, Nesi ha svolto inoltre un’intensa attività concertistica insieme al musicologo e giornalista di Repubblica Gregorio Moppi, con uno spettacolo dal titolo “Il Gesuita dei due Mondi”. La discografia di Nesi comprende un cd per Tactus, accolto con i più favorevoli consensi e dedicato a Mario Pilati (1903-1938), con le Bagatelle (Prima Mondiale) e la Suite per Pianoforte e Archi, insieme all'Orchestra Nazionale Artes diretta da Andrea Vitello, oltre a un DVD realizzato per il Mozarteum di Salisburgo, con i Preludi di Chopin, Scriabin e Debussy. Il suo ultimo album, di recente pubblicazione, ancora per Heritage, interamente suonato con la sola mano sinistra e incentrato sulla musica di Johann Sebastian Bach, ha ricevuto i più unanimi favori da parte della critica. Apprezzato per l'intensità e l'originalità delle sue interpretazioni, Giovanni Nesi si è segnalato anche attraverso diversi premi in competizioni nazionali e internazionali, e l’esecuzione di opere in prima assoluta, anche a lui dedicate. Ha inoltre ricevuto il prestigioso Premio “William Walton”, assegnato dalla Fondazione William Walton di Ischia e il premio “R. Serkin”, assegnato ogni anno dalla Scuola di Musica di Fiesole. Per i suoi meriti artistici, è stato insignito a Napoli del premio “Il Maggio del Pianoforte” . Il suo nome compare frequentemente sulla stampa specialistica e generalista nazionale e internazionale, e sue interviste e registrazioni sono spesso mandate in onda dalle principali radio e televisioni italiane ed estere. Forma un duo pianistico stabile con Federica Bortoluzzi, e insegna pianoforte presso il Conservatorio “P. Mascagni” di Livorno e la Scuola Comunale di Musica “G. Verdi” di Prato.

Fonte diretta
Discografia

CD
Giovanni Nesi
Heritage Records, 2015
Numero di catalogo discografico HTGCD 298

Descrizione:
Domenico Zipoli, an Italian Jesuit composer of the Baroque era, is justly celebrated for the liturgical music he produced in South America. Less familiar, although popular at the time, are the secular works he composed in Italy in the early 18th century. His collection ‘Sonate d’intavolatura’, charming and tuneful in style, contains both suites and partitas for keyboard. Giovanni Nesi gives world premiere p... continua a leggere

Suite I in B Minor Suite II in G Minor Suite III in C Major Partita I in C Major Suite IV in D Minor Partita II in A Minor



CD
pianoforte Giovanni Nesi
Heritage Records, 2019
HTGCD 183

Descrizione:
Non deve preoccuparsi un pianista che, per qualche ragione, non può servirsi della mano destra. Repertorio per la sinistra non ne manca, originale o in trascrizione. E qualcosa lo si può reinventare, traducendo di propria iniziativa, per una sola mano, quel che è stato pensato per due. Oppure va commissionato un pezzo nuovo. Questo CD profitta di ciascuna di queste opportunità. Tutte nel nome di Bach. Vi si t... continua a leggere
Elenco brani:
Chaconne from the Partita for solo violin No. 2 in D minor, BWV 1004 (transcribed by Johannes Brahms)
Cello Suite No. 1 in G Major, BWV 1007
Cello Suite No. 2 in D Minor, BWV 1008
Gigue from Partita No. 1 in B flat major, BWV 825 (transcribed by Paul Wittgenstein)
Siciliano from sonata for flute & keyboard No. 2 in E major, BWV 1031 (transcribed by Paul Wittgenstein)
Prelude in C Minor BWV 999
Prelude in C Major BWV 846



CD
Giovanni Nesi, Orchestra Nazionale Artes
2014
Numero di catalogo discografico DDD TC 901602
Elenco brani
Suite per pianoforte e archi
    1 1. Preludio Start
    2 2. Sarabanda Start
    3 3. Minuetto in rondò Start
    4 4. Finale Start

Bagatelle libro 1
    5 Nr. 1 Marcia Start
    6 Nr. 2 Ninna nanna Start
    7 Nr. 3 Basso ostinato Start
    8 Nr. 4 Canzone a ballo Start
    9 Nr. 5 Floreal polka Start

Bagatelle libro 2
    10 Nr. 1 Barzelletta Start
    11 Nr. 2 Rococò Start
    12 Nr. 3 Contrasto rusticano Start
    13 Nr. 4 Intermezzo Start
    14 Nr. 5 Rondò valzer Start
    15 Nr. 6 Fine