Maria Perrotta

CONTATTI
INDIRIZZO: 42, rue de Pixérécourt
CAP: 75020
CITTA': Parigi
PAESE: Francia
ALTRO INDIRIZZO: via Guerrazzi, 28/5
C/O: Alberto Spano
CAP: 40125
CITTA': Bologna
PAESE: Italia
TELEFONO: +33 6 06503876, +39 051 220323 (Alberto Spano)
CELLULARE: +39 349 0896204 (Alberto Spano)
categorie: Pianoforte
Biografia
ultimo aggiornamento: 05-06-2019
Applaudita come interprete particolarmente comunicativa, Maria Perrotta si afferma in importanti concorsi fra cui il "Rina Sala Gallo" di Monza, il "Premio Encore! Shura Cherkassky" (2008) e il Concorso "J. S. Bach" di Saarbrücken (2004), premio quest’ultimo che la impone sulla scena pianistica internazionale come una significativa interprete bachiana, riscuotendo ampi successi di pubblico e di critica: «Maria Perrotta sa sfruttare le risorse del pianoforte moderno senza incorrere in inesattezze stilistiche. Il suono di vitrea trasparenza, la tessitura sempre percepibile, l’interessante articolazione della frase hanno reso la musica di Bach in modo ideale» (Saarbrücker Zeitung). Registra per la Radio Tedesca, per la Rai e Sky Classica. Incide in esclusiva per Decca. La sua incisione dal vivo delle Variazioni Goldberg di Bach ottiene il favore della critica specializzata: 5 Stelle delle riviste Amadeus e Musica, 5 Stelle e Disco del Mese della rivista Suonare News, Premio della Critica 2012 promosso dalla rivista Musica & Dischi. Di recente uscita per Decca due recital registrati live dedicati a Chopin e Schubert. Maria Perrotta inizia gli studi musicali sotto la guida di suo padre, che rimane per lei punto di riferimento costante per la sua crescita musicale. Studia al Conservatorio di Cosenza, dov’è nata, con Antonella Barbarossa e si diploma con lode al Conservatorio di Milano con Edda Ponti. Ottiene il Diploma Superiore di Musica da Camera all’École Normale de Musique di Parigi, si perfeziona a Imola con Franco Scala e Boris Petrushansky e in Germania con Walter Blankenheim. Nel 2007 si diploma con lode presso l’Accademia di Santa Cecilia nella classe di Sergio Perticaroli. Arricchisce la sua formazione con Cristiano Burato e François-Joël Thiollier. Vive a Parigi.