Licia Sirch

CONTATTI
INDIRIZZO: via Palestro 40
CAP: 26100
CITTA': Cremona
PROVINCIA: CR
PAESE: Italia
TELEFONO E FAX: +39 0372 456426
categorie: Musicologi, critici, giornalisti
Descrizione
Musicologi, critici, giornalisti
Bibliotecario del Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Milano; membro del comitato scientifico delle Fonti Musicali Italiane
Attività collegate
Biografia
ultimo aggiornamento: 08-11-2013
È laureata in filosofia all’Università di Padova e diplomata in Paleografia e Filologia musicale presso l’Università di Pavia-Cremona.
Dal 1989 al 2004 è stata Professore Bibliotecario presso il Conservatorio di A. Pedrollo di Vicenza e dal 2004 occupa la stessa cattedra presso il Conservatorio G. Verdi di Milano. Dal 2003 al 2011 è stata docente a contratto di ‘Storia della stampa e dell’editoria musicale’ presso la facoltà di Musicologia dell’Università di Pavia-Cremona.
Ha svolto negli anni varie ricerche a carattere musicologico e bibliografico che hanno dato esito a pubblicazioni in riviste specializzate, volumi collettanei e monografie.
Ha partecipato a convegni nazionali e internazionali e a gruppi di ricerca e progetti organizzati da Istituti e Università Italiane, fra i quali: Fondazione Olga e Ugo Levi di Venezia, Società Italiana di Musicologia, Società Filarmonica di Trento, Fondazione C. Monteverdi di Cremona, Università di Padova e Venezia, Università Cattolica di Milano, Amici della Musica di Padova, Accademia Olimpica di Vicenza, Conservatorio B. Marcello di Venezia, Conservatorio G. Tartini di Trieste, International Association Music Libraries, Archives and Documentation Centres (IAML), Accademia Nazionale di S. Cecilia, Istituto Italiano di Storia della Musica, Centro Tedesco di Studi Veneziani, Teatro alla Scala.
Ha collaborato con l’Università di Ann Arbor alla raccolta e alla registrazione discografica di brani inediti di A. Ponchielli e con il Kunitachi College of Music di Tokyo per la catalogazione dei manoscritti ponchielliani lì conservati.
Dal 2002 al 2004 è stata responsabile per la IAML-Italia del progetto internazionale IRMA (International Register of Musical Archives).
Dal 2003 fa parte del comitato editoriale del periodico annuale della SIdM «Fonti musicali italiane» e dal 2004 al 2009 ha fatto parte del comitato scientifico della SIdM come responsabile del settore Collane di testi musicologici.
Al 21st Annual Early Brass Festival of the Historical Brass Society (Bennington College, Bennington VT, USA, 8-10 luglio, 2005) ha presentato la relazione The Catalog of the Music of Amilcare Ponchielli (1834-1886) and Ponchielli’s music for band: a story. Da allora collabora con Henry Howey (Sam Huston State University, Huntsville, Texas) all’edizione della musica per banda di Amilcare Ponchielli (http://www.shsu.edu/~org_neh/festive.html).
Nel 2008 ha organizzato per la SIdM e il Conservatorio G. Verdi di Milano il convegno internazionale di studi 'L’insegnamento dei conservatorî, la composizione e la vita musicale nell’Europa dell’Ottocento', e ne ha curato la pubblicazione degli Atti.
Con Teresa M. Gialdroni è attualmente responsabile del progetto Clori, l’archivio della cantata italiana della Società Italiana di Musicologia, realizzato in collaborazione con l’Università Tor-Vergata di Roma e l’Istituto Nazionale per la Storia della Musica. Il progetto è stato presentato in occasione del convegno internazionale 'La cantata da camera intorno agli anni italiani di Händel: problemi e prospettive di ricerca', a cura dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, della SIdM e dell’Istituto Italiano di Storia della Musica, svoltosi a Roma presso il Parco della Musica il (12-14 ottobre 2007); in quella stessa occasione ha svolto la relazione I manoscritti di cantate del fondo Noseda di Milano (1690-1710 ca). Il database Clori, oggi consultabile in Internet, è stato anche presentato da L.S. alla tavola rotonda Research Directions in the Italian Cantata, che ha avuto luogo all’Annual Meeting dell’American Musicological Society svoltosi a Nashville, Tennesee, 6-9 Novembre 2008 ed è stato inoltre oggetto del corso tenuto da L.S. presso l’università di Vienna (anno accademico 2011-12): Cantata research with CLORI (online data base): Hands on training on Italian Cantatas for the Viennese imperial court around 1700. Dal 2011 L.S. è Presidente del Centro Studi Amilcare Ponchielli che ha sede a Cremona (http://www.centrostudiponchielli.com/it/?lang=it).
Attualmente la sua ricerca è indirizzata verso la musica vocale da camera fra ‘700 e ‘800, in particolare sulla produzione di liriche su testi metastasiani. Suoi ambiti di ricerca sono, comunque, la figura el' opera di A. Ponchielli, il repertorio bandistico e strumentale italiano del XIX sec., la bibliografia musicale, la musica vocale da camera dei secoli XVII-XIX, la storia dell’editoria musicale.

Fonte diretta
Bibliografia

L'insegnamento dei conservatori, la composizione e la vita musicale nell'Europa dell'Ottocento
a cura di Licia Sirch, Maria Grazia Sità, Marina Vaccarini Gallarani
Contributi di Roberta Montemorra Marvin, Marino Pessina, Andrea Estero, Michael Fend, Adrienne Kaczmarczyk, Philip Gossett, Rosemary Golding, Beatriz C. Montes, Otto Biba,, Bianca Maria Antolini, Antonio Caroccia, Paologiovanni Maione e, Francesca Seller, Francesco Passadore, Piero Mioli, Pinuccia Carter, Paola Carlomagno, Rémy Campos, Claudio Toscani, Giorgio Sanguinetti, Mariateresa Della Borra, Licia Sirch, Claudio Pavolini, Bruno Zanolini

ISBN 978870966947
Collana Strumenti della Ricerca Musicale 19, LIM Editrice srl, Lucca 2012

pp. XXIV, 673, 50,00 €

Descrizione:
Atti del Convegno internazionale di studi organizzato dal Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano con il patrocinio della SIdM (Milano, 28-30 novembre 2008).
Pentagrammi manzoniani: Amilcare Ponchielli e I Promessi sposi
di Licia Sirch

ISBN 978-88-06-16399-0 2015

Descrizione:
In concomitanza con la prima rappresentazione moderna dell’opera di Amilcare Ponchielli I promessi sposi, realizzata per Expo 2015 dal Conservatorio di Milano in collaborazione con Casa Ricordi e con l’Accademia di Brera (22 e 23 ottobre 2015), esce per il Centro Nazionale di Studi Manzoniani la pubblicazione del volume Pentagrammi manzoniani: Amilcare Ponchielli e I Promessi sposi.

Il libro comprende il... continua a leggere