Czech Music Council




È una delle sezioni nazionali dell'International Music Council e dell'European Music Council. Essa è parte integrante di quegli organismi che si occupano di sviluppare i diritti civili della società. Il carattere della sua attività corrisponde agli obiettivi dell'UNESCO. Su questi principi, il Comitato ha ristrutturato la sua attività nel febbraio 1993 (il Comitato è stato fondato nel 1972 e la sua situazione era quindi limitata dal sistema politico dell'epoca). Il rinnovamento del Comitato non è stato avviato solo per esigenze interne, per studiare la situazione della cultura musicale ceca nel periodo della trasformazione politica ed economica, ma anche per esigenze dell'European Music Council che in quel periodo ha iniziato un progetto sull'integrazione delle musiche europee. Gli scopi dell'organizzazione sono stati dichiarati nello statuto del Comitato. Il prof. Ivan Poledňák, musicologo, è stato eletto nella carica di presidente dell'organizzazione. 
Il Comitato associa più di 40 importanti istituzioni musicali, singoli membri e soci onorari e segue la tradizione dell'International Music Council e, fin dal 1994, ha realizzato attività eccezionali in tutti i generi e gli stili della cultura musicale ceca. 
 Gli obiettivi attuali del Comitato sono di continuare nella collaborazione attiva con le istituzioni di governo (Ministero della Cultura, Ministero della Pubblica Istruzione, ecc), di risolvere i problemi urgenti, incontrando i rappresentanti nel campo della vita musicale, soprattutto per quanto riguarda la legislazione, l'istruzione o l'ecologia sonora. All'interno della rete internazionale, il Comitato si concentra sui programmi dell'European Music Council.
CONTATTI
INDIRIZZO: Celetnà, 17
CAP: 110 00
CITTA': PRAGUE
STATO: CZECH REPUBLIC
TELEFONO: +420 224809195, +420 603584218
ORGANIGRAMMA
PRESIDENTE: Lukáš Hurník, PhD.
VICE PRESIDENTI: Martin Turnovský, MgA. Pavel Trojan
SEGRETARIO GENERALE: PhDr. Lenka Dohnalovà, Ph.D.
CONSIGLIO DIRETTIVO:
Prof. Jiří Hlaváč
PhDr. Olga Janáčková
Cyril Jeníček
PhDr. Petr Macek, Ph.D.
Prof. Ing. Ivo Medek, Ph.D.
PhDr.  Olga Mojžíšová
Ing. Jan Saráz
Mgr. Richard Sporka
PhDr. Ilja Šmíd
Prof. PhDr. Jan Vičar, CSc

COMITATO CONSULTIVO:
Ing. Vladimír Bako
Mgr. Aleš Chalupský
MgA. Andreas Kroeper
DATI GIURIDICI E ATTIVITÀ
ANNO DI FONDAZIONE: 1972, riorganizzazione del Comitato nel 1992
NATURA GIURIDICA: Organizzazione Non Governativa senza personalità giuridica inclusa nell'istituto di arte e cultura.
NUMERO DI ASSOCIATI: 48 soci
AGEVOLAZIONI PER ASSOCIATI: Servizi informativi e di consulenza.
TIPO DI ORGANIZZAZIONE: Organizzazione indipendente
TIPO DI FINANZIAMENTI: Fondi governativi
CATEGORIE RAPPRESENTATE: Agenzie artistiche, cori, compositori, insegnanti nelle scuole statali, teatri d'opera, orchestre, artisti, festival, istituzioni per i diritti degli artisti, media, università, musicologi, musei, MIC (Centri di Informazione Musicale).
ATTIVITÀ PRINCIPALI: Monitoraggio della politica musicale, cooperazione con ministri e partner all'estero, coordinamento delle attività della vita musicale ceca, distribuzione di note, distribuzione di informazioni sulle risorse finanziarie e i progetti dei soci, organizzazione di conferenze.
ATTIVITÀ INTRAPRESE: Istanze in favore degli associati presso le istituzioni; pubblicazione di libri, periodici, giornali, musica o altro; organizzazione di conferenze; organizzazione dei simposi o riunioni di organismi affiliati / membri; offerta di consulenza e informazione per musicisti e per l'industria della musica.
AREE DI INTERVENTO: Il Comitato Nazionale Ceco Musica è una delle organizzazioni che ha proposto i disegni di legge nel settore della cultura e dell'istruzione.
DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI MUSICALI: Al settore musicale per mezzo di conferenze, newsletter, articoli di giornale, incontri, sito web.