Società Italiana di Musicologia (SIDM)


La Società Italiana di Musicologia è nata nel 1964 con lo scopo di valorizzare gli studi di musicologia e stimolare tutte quelle attività che favoriscono lo sviluppo e la diffusione della cultura musicale. La Società, finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sostiene la ricerca, sia storica sia sistematica, e ha al suo attivo diverse attività editoriali come di seguito esposto. La Società ha pubblicato sino ad oggi oltre 200 volumi, e distribuisce ai suoi Soci la “Rivista Italiana di Musicologia” (semestrale), il periodico “Fonti Musicali Italiane” (annuale) e un Bollettino d’informazione (semestrale). La Società Italiana di Musicologia, come richiesto dall’art. 2, c. 1 della Legge 354/96, promuove e svolge in modo continuativo attività di ricerca e di elaborazione culturale documentata e fruibile, sviluppa attività finalizzate al censimento e alla catalogazione dei beni culturali di interesse musicale, organizza convegni nazionali e internazionali, mostre, incontri di studio, anche in relazione ai problemi delle biblioteche, degli archivi audiovisivi e degli insegnamenti musicali e musicologici, svolge la sua attività sulla base di un programma pluriennale e collabora con istituzioni nazionali e internazionali. 
CONTATTI
INDIRIZZO: C.P. 318 Ag. Roma-Acilia
CAP: 00125
CITTA': Roma
PROVINCIA: RM
REGIONE: Lazio
PAESE: Italia
CELLULARE: + 39 338 1957796 (da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00)
SITO WEB: http://www.sidm.it
LINK ALLA BANCA DATI MUSICALE ITALIANA: http://www.cidim.it/cidim/content/314648?id=294665
ORGANIGRAMMA
PRESIDENTE: Francesco Passadore
GAIA BOTTONI: Secretary
DATI GIURIDICI E ATTIVITÀ
ANNO DI FONDAZIONE: 1964
NATURA GIURIDICA: Associazione
TIPOLOGIA DI CONTRIBUTO DALLO STATO: Contributo annuale (art. 8 L. 534/96) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per i Beni librari e gli Istituti culturali)
ATTIVITA' PREVALENTE: Editoriale e Convegnistica