Sergio Lanza

CONTATTI
INDIRIZZO: via San Vincenzo 14
CAP: 20123
CITTA': MILANO
PROVINCIA: MI
PAESE: Italia
CELLULARE: +39 347 8254323
Milano, 1961
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Direttore
Biografia
ultimo aggiornamento: 03-12-2020
Si è diplomato in Composizione Sperimentale al Conservatorio con G. Manzoni ma gli incontri fondamentali sono con B. Ferneyhough e G. Grisey, attraverso seminari e incontri in Italia e all’Estero. Centrale per la sua formazione la conoscenza del filosofo G. Piana che lo porterà ad allargare gli orizzonti di riflessione sulla musica, oltre che alla laurea in Filosofia presso l’Università Statale di Milano. Membro attivo del Seminario Permanente di Filosofia della Musica, si è interessato di problematiche inerenti la fenomenologia dell’ascolto, la relazione della musica con altre arti, la Retorica, oltre che di Analisi (collaborando prima con la SidAM e ora con il GATM). Tracce di questi interessi in vari articoli su Actes du Séminaire Esthétique et Cognition (Université de Paris-1 Sorbonne), Russian Journal of Academic Studies, De Musica, Materiali di Estetica, Analisi, Spectrum, Musica/Realtà. Attivo come compositore dalla metà degli anni Ottanta, la sua musica è presente in molti importanti festival di musica contemporanea in Italia (a Milano, Roma, Venezia, Torino, Brescia, Reggio Emilia, Ascoli, Cagliari, etc) e all’Estero (Amsterdam, Darmstadt, Mexico City, Barcelona, Nagasaki, Ciudad Real, Brussel, Athens). Ha composto finora circa 50 lavori per varie formazioni: pezzi solistici (per pianoforte, violoncello, clarinetto, chitarra); pezzi cameristici (da 2 a 8 strumenti); pezzi con voce, strumenti ed elettronica; pezzi acusmatici; una breve opera da camera per voce, strumenti e nastro “...imagine vocis...” (commissionata dal C.R.T. di Milano con la coreografia di G. Rossi); pezzi per orchestra (tra i quali III Ricerca di mutamento, incisa nel 2013 su CD con l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali e Riflesso dall’interno, per sax tenore e orchestra d’archi, eseguito nel 2014 al 1° Congreso Europeo del Saxofón a Ciudad Real (Spagna). Tra gli interpreti con cui ha lavorato figurano Roberto Fabbriciani, Annamaria Morini, Laura Faoro, Enrico di Felice, Enzo Porta, Georg Mönch, Anton Martynov, Takao Hyakutome, Guido Boselli, Francesco Dillon, Michiko Hirayama, Mary Lindsay, Livia Rado, Kumi Ucimoto, Erik Bertsch, Franco Venturini, Sixto Herrero, Maurizio Ben Omar, Simone Beneventi, Emilio Pomarico, Sandro Gorli. Ha insegnato in Spagna e Francia ed è attualmente docente di Composizione al Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.




voce femminile
Dall’Inferno di Dante

5 Allusioni (1983)
Su testi di Saffo (I), Anacreonte (II), Dante - Inferno (III, IV).
voce femminile

[ ? ] (2020)
flauto, clarinetto

voce femminile
da Saffo, Anacreonte

Além (2019)
pianoforte

Anamorfico (2017)
4 clarinetti (2 clarinetti bassi)

voce femminile, sassofono alto, elettronica
Da S. Beckett (Rockaby, Not I)

pianoforte

elettronica (acusmatica)

baritono, coro, orchestra d'archi

Cinque pezzi (2009)
4 sassofoni (S,A,T,Bar) 3-4 percussioni

chitarra
Durata: 10' 00''

Con-fine ignoto (1988/89)
orchestra

clarinetto

flauto, clarinetto, pianoforte a quattro mani, violoncello

Per quartetto d'archi
2 violini, viola, violonbcello

Duo (1999)
2 violini

pianoforte

I Nodi (1984)
oboe concertante, clarinetto, corno, corno, violino, viola

viola, clarinetto, pianoforte

flauto, 2 violini, viola, violoncello

orchestra

pianoforte

Testi dalla Metamorfosi di Ovidio e dai frammenti di Eraclito
soprano , clarinetto o clarinetto basso , trombone , percussioni , violino , violoncello , contrabbasso

flauto, violino

L'immagine (2006)
soprano , clarinetto , violoncello , pianoforte
Testo da: L'Immagine di Rinaldo Caddeo

(dal Gattopardo)
violoncello
Durata: 10' 00''

violoncello
(dal Gattopardo)

violino, viola, violoncello

2 soprano, mezzosoprano, tenore, baritono, basso

Maze (2019)
flauto, clarinetto basso, violino, violoncello

organo, percussioni

Oltrepassando (1987)
percussione concertante, flauto, clarinetto, clarinetto basso, corno, violino, viola, violoncello, contrabbasso

Op. 25 (1999)
2 violini

Op. 26/I (2001)
pianoforte

op. 28 (2005)
pianoforte , violino , violoncello

Op. 32 (2009)
Per quartetto di sassofoni e tre percussionisti
4 sassofoni, 3 percussioni
Durata: 14' 00''

Op. 33 (2010)
Quintetto
flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte
Durata: 8' 00''

Oscurochiaro (2016)
pinoforte, elettronica

Passagen (1989)
orchestra da camera

Quattro pezzi (2007)
pianoforte

Quintetto (2010)
flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte

Res extensa (1993)
percussioni, pianoforte, violino, viola, violoncello, contrabbasso

Testo dai frammenti di Eraclito.
mezzosoprano, flauto in sol, 2 violini, viola, violoncello

sassofono tenore, orchestra d'archi

Ruina sonoris (2007)
nastro
rielaborazione su nastro del II pezzo dell'op. 30

flauto o flauto basso, arpa, viola

flauto, clarinetto, violino, violoncello

Solo (2016)
sassofono baritono, violoncello

clarinetto

clarinetto

Per violino e flauto
flauto o flauto basso, violino

Trascolora (2018)
flauto, clarinetto (cl.b) , violino, violoncello, pianoforte , percussioni

Trio (2005)
violino, violoncello, pianoforte

Da Pensieri diversi di L. Wittgenstein.
soprano, flauto, violino

Umano (1995)
flauto, clarinetto, violino, violoncello

Uneven (2014)
violino, viola
Durata: 7' 00''

corno inglese

Elaborazione di "Voci per Nagasaki" e Lamento per un amico"
nastro magnetico
Durata: 8' 30''

basso, gong, nastro magnetico

clarinetto , clarinetto basso , contrabbasso , percussione , soprano , trombone , violino , violoncello

flauto, clarinetto (cl.b) , violino, violoncello, pianoforte

voce femminile, flauto in sol, violoncello, elettronica
Inno omerico a Demetra, Cvetaeva, Milton, Keats, Scandurra


Discografia catalogata

LIMEN, Milano, 2001
CDS01-C005-3