Giulio Einaudi Editore

CONTATTI
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Editore librario
Bibliografia catalogata

Maderna musicista europeo
a cura di Massimo Mila

ISBN 8806150596, Giulio Einaudi Editore, 1999

Nomi oggetto della pubblicazione: Bruno Maderna

Scritti sulla musica
di Luciano Berio
a cura di Angela I. De Benedictis

ISBN 8806199587
Collana Piccola biblioteca Einaudi. Big, Giulio Einaudi Editore, 2013

pp. 420, 30,00 €

Descrizione:
Tutti conoscono Berio come uno dei musicisti più influenti ed eseguiti del Novecento. Meno noto è invece il Berio saggista. Eppure sono molti gli scritti teorici e critici che ci ha lasciato e che in questo volume trovano sistemazione, svelandoci un artista sempre pronto a interrogarsi sulla propria opera e sulla musica contemporanea, in dialogo costante con i colleghi del passato (da Bach e Beethoven a Schubert; da Ver... continua a leggere
Storia della musica
di Mario Baroni, Enrico Fubini, Paolo Petazzi, Piero Santi, Gianfranco Vinay

ISBN 9788806154165
Piccola Biblioteca Einaudi Ns, Giulio Einaudi Editore, 1999

pp. XXX - 535, 26,00 €

Descrizione:
In questo volume si è cercato di mantenere un linguaggio accessibile allo studente cosí come al comune lettore che voglia accostarsi alla storia della musica e trovare uno strumento agile ed efficace per un primo orientamento nella selva di questa vicenda storica. Il volume si presenta dunque con una sua dichiarata problematicità, come un discorso storico che non vuole essere conclusivo ma invita piuttosto ad u... continua a leggere
Vivere la musica
di Roman Vlad
a cura di Silvia Cappellini, Vittorio Bonolis

ISBN 9788806209506
Super ET, Giulio Einaudi Editore, Einaudi, 2011

pp. VI - 239, 14,00 €

Descrizione:
Il potere della musica è di un'estensione enorme. La musica può evocare le onde del mare, il fruscio del fogliame, il sibilare del vento, i sentimenti o può anche servire semplicemente per regolare la vita in caserma. Però, quando è veramente nel suo regno, non può piú essere riferita a niente, né a delle parole, né a delle immagini: la musica è sempre stata necessaria. Roman Vlad