Gabriele Manca

CONTATTI
INDIRIZZO: via Cesare Battisti 7
CAP: 24042
CITTA': Capriate San Gervasio Crespo d'Adda
PROVINCIA: BG
PAESE: Italia
TELEFONO: 39 02 90964935
FAX: 39 02 90964935
Sassari, 1957
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore
Biografia
ultimo aggiornamento: 01-06-2009
Gabriele Manca ha studiato pianoforte con Bruno Canino e composizione con Giacomo Manzoni presso il Conservatorio di Milano, dove si è diplomato con il massimo dei voti. La sua musica è stata eseguita nelle più importanti rassegne e festival di nuova musica, come Holland Festival, Musica nel Nostro Tempo, Venezia Opera Prima, Festival Pontino, Ars Musica Bruxelles, Concertgebouw Amsterdam, Gesellschaft für neue Music Hannover, Musica Presente (Teatro alla Scala - Rai - Rtsi), Spaziomusica Cagliari, Musica Presente - Musica in Europa, Beckett Theatre Melbourne, Sydney Festival, Melbourne Festival, Beethovensaal Bonn, Musical Biennale Zagreb, Darmstadt Ferienkursen , Nuovi Incontri Musicali Milano, MilanoMusica (Teatro alla Scala), Cantiere Internazionale di Montepulciano, Festival di Samarcanda, Darmstadt-Orangerie, RomaEuropa Festival - Villa Medici - Academie de France, Metafonie (Teatro alla Scala), Theatre Winter Tokyo, Irino Foundation Tokyo, Bienal de Barcelona, Sipario Ducale Pesaro, Radio Suisse Romande - Lausanne, Aarhus Festival, Valencia Cyberfestival, Senzoku University-Tokyo, Melbourne University, Konzerthaus Große Saal Wien, Conservatoire de Lausanne, Festival Synthese di Bourges, Klangforum Wien Festival, Festival Musikprotokoll di Graz, Europalia Bruxelles, Cité de la Musique Paris, Festival Nieuwe Ensemble Amsterdam. Nel 1985 ha vinto il premio Neue Generation in Europa organizzato dalla Wdr (Köln), dalla Biennale (Venezia) e dal Festival d’Automne (Paris) per l’anno europeo della musica. Nel 1995 ha realizzato lo ‘pseudodramma’ Treppenwitz per l’Ijsbreker Festival di Amsterdam. Nel 2000 ha vinto la Japan Foundation-Uchida Fellowship per un progetto di ricerca sulla musica nel teatro Noh. Nel 2001 ha realizzato la colonna sonora per il film Rokurobyoe della regista giapponese Chiseko Tanaka. Fonte diretta




clarinetto, pianoforte, viola, violoncello
Durata: 4' 00''

Canoni 1-5 (2000)
Trascrizione dai canoni enigmatici dall'Offerta musicale di Johann Sebastian Bach
flauto, chitarra, pianoforte, violino, violoncello
Durata: 5' 00''

violino, violoncello
Durata: 8' 00''

Capricci (2012)
"definizione del luogo" per voce sola
voce
Capriccio "definizione del luogo", Capriccio "altra definizione del luogo", Capriccio, Capriccio parlante. Testi: fonemi dal Condaghe di San Pietro in Silki, XIII sec,; Rachid Boudjedra; Robert Walser

Musica parlante per violino solo
violino
Durata: 15' 00''

Per quartetto d'archi
2 violini, viola, violoncello
Durata: 15' 00''

flauto, flauto dolce, arpa, clavicembalo
Durata: 7' 50''

Per ensemble strumentale
flauto, clarinetto basso, percussioni, arpa, chitarra, mandolino, violino, contrabbasso
Durata: 14' 00''

flauto contrabbasso, live electronics
Durata: 10' 00''

flauto, percussione, chitarra
Durata: 8' 00''

pianoforte, orchestra

trombone, violoncello, contrabbasso
First duration: grey Second duration: black Third duration: green Fourth duration: red

Per soprano e quintetto strumentale
soprano, flauto, clarinetto, violino, viola, violoncello
Durata: 10' 00''

Lied (1987)
Per soprano, pianoforte e quintetto di fiati
soprano, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, pianoforte
Durata: 7' 00''


violino, viola, violoncello
Durata: 11' 00''
Commissione Traiettorie 2016

nastro magnetico
Durata: 9' 00''

ensemble
Durata: 14' 00''

violino
Durata: 7' 00''

ensemble
Durata: 9' 00''

nastro magnetico
Durata: 6' 00''

nastro magnetico
Durata: 5' 00''


Discografia catalogata