DISCOGRAFIA




CONTEMPORARY FUTURE

Numero di catalogo discografico 70165, EMA Vinci Records, Fibbiana 2019

€15.00

Descrizione: Azio Corghi
“Guai all’allievo che non supera il maestro!”. Già lo si diceva quando ero studente in Conservatorio.Un paradosso o una provocazione? A cominciare dal mio primo allievo (negli anni settanta quando ottenni la Cattedra di Composizione presso il Conservatorio di Parma) poi quelli incontrati nei numerosi anni d’insegnamento a Milano, fino a quelli dell’Accademia di S. Cecilia di Roma o alla Chigiana di Siena, quante esperienze ho maturato! Dall’allievo pianista e compositore, al chitarrista che scrive per il “suo” strumento, a chi considera il gesto strumentale come suggerimento per coinvolgere quello teatrale, quanti aiuti ho ricevuto! Oggi il tutto mi pare realizzabile anche attraverso il riferimento alla Chitarra a 11 corde: la Soñada, che per il sotto- scritto, si concretizza nell’incontro con Christian Lavernier. Già avevo com- posto Consonancias y Redobles per Chitarra nel 1973, su invito di Ruggero Chiesa, quando 45 anni dopo, mi è giunta la richiesta di scrivere per la Soñada. Memore della prima felice esperienza, sono andato indietro nel tempo a quel fatidico anno, “retrogradando” la prima versione alla luce delle successive esperienze e del nuovo strumento a disposizione. E’ rimasto il Tema delle Fantasie per Vihuela di Luys Milan al quale avevo fatto riferimento, con un gioco che capovolge le alternanze fra elementi fissi e mo- bili. Si è modificato, soprattutto a livello dinamico e di estensione, il timbro. Tuttavia senza rinunciare a quello che, per l’autore, è la citazione del “Tema del destino”, presente nella maggior parte delle sue opere.

Con il patrocinio del CIDIM


DATI EDITORE