PUBBLICAZIONI




Come avvicinare il silenzio - La musica di Salvatore Sciarrino. Con uno scritto di Peter Hagmann
di Marco Angius
con uno scritto di Peter Hagmann

ISBN 978-88-397-1420-6, Rai Eri - Editoria periodica e libraria, Roma 2007

pp. 304, b/n e colori, 17,00 €

Nomi oggetto della pubblicazione: Salvatore Sciarrino


Descrizione: Come ci appare oggi la musica di Sciarrino? È un dato di fatto che essa si distingua da tutte le altre. Prescindendo dai vari generi esplorati dall’autore, questa musica ci ha resi spettatori di un fenomeno senza precedenti: il rovesciamento delle normali prospettive d’ascolto. Si spalanca la notte. Un latrato lontano, i grilli, il silenzio che rende assoluti gli eventi sonori più minuscoli. Le voci e le voci delle cose, ma anche tutta una rosa di naturalismo d’estrema immediatezza, gli elementi della realtà umana, compresi i disturbi della radio, i segnali di linea del telefono, così ingigantiti da ingoiarci (ma è solo un’orchestra). E poi le esplosioni, il liquefarsi dei suoni metallici, il vuoto dilatato che ci fissa. Lo sgretolarsi delle pietre, il grido animale racchiuso negli strumenti, il vento e il fiato.