Estonian Music Council




Il Comitato Nazionale Estone Musica, fondato nel 1992, è una organizzazione non governativa che funge da istituzione di rappresentanza per i musicisti estoni.
Le attività più importanti del Comitato sono il sostegno e l'appoggio alla musica estone in tutte le sue forme di espressione. Il Comitato Nazionale Estone Musica si impegna a trovare le possibili soluzioni ai problemi più importanti per la vita musicale estone. Funge da mediatore tra le organizzazioni musicali estoni e straniere cercando di confrontarsi con i migliori partner.
Uno degli obiettivi principali del Comitato è quello di rafforzare le relazioni fra le istituzioni musicali e i musicisti professionisti in Estonia. Così, il Comitato Nazionale Estone Musica fa circolare informazioni delle istituzioni musicali Estoni e le parti interessate, in Estonia e all'estero.
Il Comitato è socio dell'International Music Council dal 26 Marzo 1993.

CONTATTI
INDIRIZZO: Suur-Karja, 23
CAP: EE-10148
CITTA': TALLINN
STATO: ESTONIA
TELEFONO E FAX: +372 6449931
SITO WEB: http://www.emc.ee
E-MAIL: emn@kul.ee
ORGANIGRAMMA
PRESIDENTE: Mr Peep Lassmann
VICE PRESIDENTI: Mr Toomas Siitan
SEGRETARIO GENERALE: Mrs Kadri Lassmann
CONSIGLIO DIRETTIVO:
Mr Olav Ehala (Presidente dell'Unione dei Compositori Estoni);
Ms Urvi Haasma (Presidente dell'Unione delle Scuole Musicali Estoni);
Mr Marko Lõhmus
 (Direttore dell'Istituto Statale per i Concerti "Eesti Kontsert");
Mr Rein Rannap
 (Presidente dell'Associazione dei Musicisti Professionisti Estoni);
Mr Aarne Saluveer 
(Presidente della Società Corale Estone e Direttore della Scuola Superiore di Musica Georg Ots di Tallinn);
Mr Jaak Sooäär (
Membro del Consiglio Direttivo dell'Unione Estone per il jazz);
Mr Timo Steiner (Director della Scuola Superiore di Musica di Tallinn).
DATI GIURIDICI E ATTIVITÀ
ANNO DI FONDAZIONE: 1992
NATURA GIURIDICA: Organizzazione Non Governativa
NUMERO DI ASSOCIATI: 50 istituzioni
TIPO DI ORGANIZZAZIONE: Organizzazione indipendente
TIPO DI FINANZIAMENTI: Fondi governativi e privati
CATEGORIE RAPPRESENTATE: Cori, compositori, direttori d'orchestra, educatori nelle scuole statali, ensemble di musica dal vivo (musica tradizionale, jazz o altro), teatri d'opera, orchestre, artisti, produttori, organizzatori di concerti o eventi di musica dal vivo, media, professori universitari, agenzie artistiche, musicologi.
ATTIVITÀ PRINCIPALI: 1) Fin dal 1992 Il Comitato Nazionale Estone Musica ha premiato l'eccellenza musicale estone. L'obiettivo più importante è quello di valorizzare i musicisti estoni contribuendo alla diffusione della musica e delle arti interpretative del Paese. Il Comitato assegna i premi per le eccellenze musicali ogni anno nella Giornata Internazionale della Musica (1 ottobre); i concerti celebrativi per la Giornata Internazionale della Musica sono trasmessi dal vivo dalla Radio Nazionale Estone. 2) Il Comitato Nazionale Estone Musica ha un accordo col Ministero della Cultura. In osservanza ai termini di questo accordo, quando il Ministro prepara disegni di legge sulla politica musicale, si attiene alle linee guida del Comitato. Le osservazioni del Comitato sono, inoltre, prese in considerazione nel processo di pianificazione del budget statale. Il Comitato notifica al Ministro della Cultura i problemi della società musicale e propone possibili decisioni politiche che potrebbero aiutare nella risoluzione delle problematiche. 3) L'istruzione musicale e i problemi relativi ad essa sono tenuti in grande considerazione da parte del Comitato Nazionale Estone Musica. Il Comitato organizza molti workshop, tavole rotonde e incontri per discutere dei problemi dell'educazione musicale ai quali prendono parte i rappresentanti delle scuole musicali e delle istituzioni nel campo della formazione; 4) Il Comitato pubblica ogni anno il magazine musicale "Musica in Estonia" che offre un panorama generale della vita musicale estone. 5) Il Comitato Nazionale Estone Musica pubblica una rivista mensile illustrata, "Muusika", dal 2001. Esso offre una panoramica in larga scala della vita musicale in Estonia e all'estero. Nel 2005 la fondazione Kultuurileht ha rilevato l'attività editoriale. Il Consiglio Direttivo del Comitato è anche il consiglio editoriale della rivista. 6) Il Comitato Nazionale Estone Musica organizza anche un certo numero di workshops e tavole rotonde (per orchestre, istituzioni concertistiche pubbliche e private etc.).
ATTIVITÀ INTRAPRESE: Istanze in favore degli associati presso le istituzioni, pubblicazione di libri, periodici, giornali, musica o altro, organizzazione di conferenze, ricerche musicologiche, organizzazione di conferenze, organizzazione di incontri di soci e/o organizzazioni associate.
DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI: Al pubblico e al settore musicale per mezzo di conferenze, riviste o quotidiani, incontri, sito web.