Albanian Music Council




Il Comitato Nazionale Musica Albanese venne fondato nel 1991, dopo il crollo del regime dittatoriale in Albania. Il primo artefice del Comitato fu il compositore Feim Ibrahimi, con un altro gruppo di compositori albanesi dall'orientamento occidentale sia nella vita, sia nella musica.
Essendo un'organizzazione leader in tutti i campi della vita musicale in Albania, il suo scopo principale è quello di convincere l'opinione pubblica e gli organi di governo a dare il giusto ruolo alla musica, data la sua rilevanza sociale, e a consentire le migliori condizioni al fine di un suo futuro sviluppo. Il Comitato è associato dell'International Music Council e, dal 1999, è un'Associazione con Personalità Giuridica, registrata presso la Prefettura di Tirana, con n.di Atto 3074 e parere n. 1784.
CONTATTI
INDIRIZZO: Rr. Hodo Beg, P.12 kate, Ap. IV-D
CAP: ALB
CITTA': TIRANA
STATO: ALBANIA
TELEFONO: +355 69 20 55551
FAX: +355 4 370414
ORGANIGRAMMA
PRESIDENTE: Prof. Vasil S. Tole
SEGRETARIO GENERALE: Prof. Dr. Fatmir. Hysi
CONSIGLIO DIRETTIVO:
Arian Avrazi: socio, compositore e Ministro della Cultura;
Edi Balili: socio, Musa House Recordings;
Edi Nurka: socio, National Center of Cultural Activity;
Klodian Qafoku: socio, Institute of Folk Culture;
Prof. Kozma Lara: socio, "Tonin Harapi" Association.
ISTITUZIONI ASSOCIATE:
Teatro dell'Opera e del Balletto;
Orchestra Sinfonica della Radio-Televisione Albanese;
Ministero dell'Istruzione (sezione Musica nelle Scuole);
Centro di studi artistici (sezione dell'Accademia di Scienze dell'Albania);
Istituto di Cultura Popolare (sezione dell'Accademia di Scienze dell'Albania);
Facoltà di Musica dell'Accademia delle Arti;
Centro Culturale di Tirana;
Ensemble del Folklore statale;
Sezione Albanese del CIOFF;
Sezione Albanese del RILM Abstract Literature of Music-New York;
Sezione albanese di EPTA;
Scuola Artistica di Musica "Jordan Misja-Tiranë";
Scuola Artistica di Musica "Tefta Tashko Koço-Korçe";
Sezione musicale dell'Associazione di Scrittori e Artisti albanesi;
Associazione della "Nuova Musica Albanese" associato dell' ECPNM;
Agenzia artistica "Art Vizual T2";
Centro Nazionale per i concerti popolari e artistici;
Associazione Albanese per i diritti musicali "Albautor";
Sezione musicale dell'Associazione delle Biblioteche albanesi.
DATI GIURIDICI E ATTIVITÀ
ANNO DI FONDAZIONE: 1991
NATURA GIURIDICA: Persona giuridica registrata alla Prefettura di Tirana, con atto n. 3074 e parere n. 1784
NUMERO DI ASSOCIATI: 20
AGEVOLAZIONI PER ASSOCIATI: Opportunità di partecipare a progetti nazionali e internazionali
TIPO DI ORGANIZZAZIONE: Organizzazione indipendente
CATEGORIE RAPPRESENTATE: Cori, compositori, direttori d'orchestra, insegnanti nelle scuole statali, ensemble di musica tradizionale, jazz o altro, insegnanti di musica nelle scuole private, teatri d'opera, orchestre, artisti, media, professori universitari, musicologi.
ATTIVITÀ PRINCIPALI: Preparazione del dossier sulla Tradizionale Iso Polifonia Albanese, proclamata dall'UNESCO "Capolavoro del Patrimonio Intangibile dell'Umanità"; 25 Novembre 2005, Parigi, Francia: preparazione del Progetto "Per la Salvaguardia della Tradizionale IsoPolifonia Albanese" supportato dall'UNESCO e dal Governo Giapponese; preparazione di nuovi emendamenti alla legge 9049, dt. 7 aprile 2003 "Sul Patrimonio Culturale", approvata dal Parlamento Albanese; Assistenza Professionale per la ratifica, da parte del Parlamento Albanese, della convenzione UNESCO "Sulla Diversità Culturale"; Assistenza Professionale per la ratifica, da parte del Parlamento Albanese, della convenzione UNESCO "Sul Patrimonio Intangibile".
ATTIVITÀ INTRAPRESE: Pubblicazione di libri, periodici, giornali; supporto presso le istituzioni in favore dei soci; organizzazione di conferenze; organizzazione di meetings per gli associati; organizzazione di concorsi; organizzazione di programmi per lo sviluppo culturale; organizzazione di festival; ricerca musicologica.
AREE DI INTERVENTO: Preparazione di nuovi emendamenti alla legge 9049, dt. 7 Aprile 2003 "Sul Patrimonio Culturale", approvata dal Parlamento Albanese; assistenza Professionale per la ratifica, da parte del Parlamento Albanese, della convenzione UNESCO "Sulla Diversità Culturale"; assistenza Professionale per la ratifica, da parte del Parlamento Albanese, della convenzione UNESCO "Sul Patrimonio Intangibile".
DIFFUSIONE DI INFORMAZIONI : Al settore musicale e al pubblico per mezzo di conferenze, newsletter, articoli di giornale, partecipazione a programmi televisivi e radiofonici, sito-web.
PUBBLICAZIONI: "Albanian Resonance", magazine; "Through Albanian Music Information Agency", bollettino di informazione costante sull'organizzazione musicale e sulla vita musicale in Albania a istituzioni nazionali e internazionali.