Massimiliano Caldi

CONTATTI
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Direttore
Biografia
ultimo aggiornamento: 20-07-2012
Dopo aver completato la sua carica decennale come direttore principale dell’Orchestra da Camera Milano Classica, nell’aprile 2012 è stato nominato Direttore Principale della Filarmonica Polacca Baltica “F. Chopin” di Danzica, carica che ricoprirà a partire dalla stagione 2012/2013 per un minimo di tre anni; mantiene inoltre il ruolo di Direttore Principale dell'Orchestra da Camera Slesiana di cui dal 2006 al 2010 è stato Direttore Musicale. Vincitore assoluto del Concorso Internazionale di Direzione d'Orchestra "Grzegorz Fitelberg" a Katowice in Polonia nell'edizione del 1999. Ha diretto più di 800 concerti, in Italia e all’estero. Milanese, ha un forte legame con la propria città che gli ha permesso, grazie alla presenza di un’ampia offerta musicale e alla frequentazione sin da bambino del Teatro alla Scala e del Conservatorio, di coltivare la passione per la musica in generale e per l’opera in particolare, fino ad arrivare a decidere di intraprendere la carriera direttoriale dopo gli studi del pianoforte e della composizione. In particolare, a Milano collabora con diverse istituzioni quali l’Accademia Teatro alla Scala con la cui orchestra ha diretto lo scorso aprile un galà lirico alla Royal Opera House di Muscat in Oman, I Virtuosi del Teatro alla Scala che ha diretto, fra l’altro, in un concerto al Castello Reale di Varsavia, l’orchestra della Fondazione I Pomeriggi Musicali di Milano, che regolarmente lo invita, e la Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi.
Fonte: laVerdi


Discografia catalogata

CD
di Luca Belcastro
Moretti&Vitali Editori, Bergamo, 2004


Descrizione:
Nell'ampia produzione di Luca Belcastro è possibile individuare un denominatore comune: l’intento comunicativo della sua poetica. Ne sono la prova le composizioni qui raccolte, rappresentative di una fase creativa che si estende dal 1998 al 2002.
La musica di Belcastro è fruibile a vari livelli. Le raffinatezze della sua scrittura e la complessa organizzazione strutturale offrono ampio materiale di riflessione ... continua a leggere



Rive Gauche Concerti, Torino, 2003
Numero di catalogo discografico RG 00012