Klangforum Wien

CONTATTI
INDIRIZZO: Diehlgasse 51
CAP: A-1050
CITTA': Vienna
TELEFONO: +43 1 521670
FAX: +43 1 5216730
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Ente organizzatore, Committente, Ensemble
Biografia
ultimo aggiornamento: 26-08-2009
KLANGFORUM WIEN Fondato nel 1985 da Beat Furrer, Klangforum Wien è composto da 24 solisti il cui interesse è volto alla musica contemporanea. Il concetto fondante è quello della collaborazione costante e paritetica tra interpreti, compositori e direttori in una sorta di "laboratorio" in cui non esistono ruoli gerarchici dominanti. Il gruppo è particolarmente attento alle diverse tendenze estetiche che attraversano la musica contemporanea e può vantare una grande varietà stilistica che comprende le composizioni della Seconda Scuola di Vienna e i lavori di giovani compositori, il jazz sperimentale e l'improvvisazione. Oltre a svolgere attività didattica, l'ensemble conta circa 80 concerti e altri progetti ogni anno nei centri musicali più prestigiosi di tutto il mondo. Klangforum Wien è regolarmente ospitato per una serie di concerti presso la Konzerthaus di Vienna e inoltre realizza musica per il teatro, per il cinema e per produzioni televisive. L'intensa attività discografica comprende registrazioni per etichette quali: Accord, Cpo, Durian, Grammont, Musikszene Schweiz, Pan Classics, Wergo, Kairos. Dal 1997 il direttore ospite principale di Klangforum Wien è Sylvain Cambreling.

PABLO HERAS-CASADO Nato a Granada nel 1977, Pablo Heras-Casado ha diretto molte delle più importanti orchestre spagnole; è il principale direttore dell'Orquestra de Girona e dell'Orquesta Barroca de Granada di cui è anche fondatore. Ha registrato e diretto prime esecuzioni di musiche per balletto spagnolo in vari teatri dell'Andalusia ed è stato il direttore musicale di Llanto (musica di Maurice Ohana e testo del poeta spagnolo Federico García Lorca). La sua educazione musicale si completa con lo studio di storia dell'arte all'Università di Granada. Nel 2000 vince il secondo premio del Concorso nazionale per giovani direttori con l'Orquesta Sinfónica del Principato de Asturias e nel 2002 riceve una borsa di studio dalla Fondazione Richard Wagner per frequentare una masterclass in direzione corale all'interno del LII Festival junger Künstler di Bayreuth. È anche uno dei tre direttori d'orchestra selezionati per la partecipazione ad un progetto di Daniel Barenboim con la West-Eastern Divan Orchestra nel 2004. Le sue registrazioni di prime assolute includono Snow White and the Seven Dwarfs di Eleanor Alberga con l'Orchestre Philharmonique du Luxembourg e La fontana del placer di Zarzuelas, per Música Antigua Aranjuez Ediciones / Harmonia Mundi. Ha anche partecipato a registrazioni di musica contemporanea con l'Orquesta Sinfónica de Radio Televisión Española e di musica corale spagnola con l'Europa Chor Akademie.

Fonte: Programma Traiettorie09


Discografia catalogata

CD
con Algoritmo Ensemble, Marco Angius
Kairos, Vienna, 2010
Numero di catalogo discografico STR 33900