Egisto Macchi

CONTATTI
Grosseto, 1928 - Montpellier - Francia, 1992
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Compositore, Dedicatario



Anno Domini (1962)
Composizione per teatro in due parti
voci, coro, strumenti
Opera seconda classificata al Concorso Internazionale della SIMC 1962

Studio per dodici strumenti
12 strumenti

(¬°No han muerto!)
orchestra

Due pezzi (1954)
2 violini, viola, violoncello

orchestra da camera

E io? (1991)
soprano, pianoforte

Due liriche per baritono e pianoforte
baritono, pianoforte

Intermezzo (1992)
arpa, archi
Durata: 3' 00''

clarinetto, tromba, corno, percussione, contrabbasso

orchestra da camera

Qui me tradit (1990)
coro misto

sassofono, 2 pianoforti, 2 violini

recitante, soli, coro, orchestra
Opera collettiva di Michele Dall'Ongaro (III, VIII, X, XII), Egisto Macchi (V, VII, XIV), Ennio Morricone (I, IX, XIII), Antonio Poce (II, IV, VI, XI)

soli, archi
Durata: 5' 00''

voce recitante, soli, coro e orchestra
Durata: 6' 30''


Discografia catalogata

lp
Classico Records,
Numero di catalogo editoriale (n. e.) CO LP 3604




Condividi su: