Matteo Armando Sampaolo

CONTATTI
INDIRIZZO: viale Gramsci 63
CAP: 62017
CITTA': Porto Recanati
PROVINCIA: MC
PAESE: Italia
CELLULARE: +39 338 8959721
Loreto, 1989
categorie: Flauto traverso
Biografia
ultimo aggiornamento: 17-07-2020
Inizia a formarsi presso il Conservatorio di Rossini di Pesaro con Fiorenzo Di Tommaso e dopo il diploma di flauto con lode e menzione speciale prosegue gli studi nei Paesi Bassi, dove ottiene un master in Music Performance nella classe di Thies Roorda al Koninklijk Conservatorium di Den Haag (L'Aia). Segue inoltre le masterclass di Emily Beynon, Rien de Reede, Andrea Oliva e Sir James Galway. Parallelamente segue il percorso formativo della scuola DILS (DentroILSuono) di Giampaolo Pretto divenendone in seguito docente certificato. È vincitore di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali tra i quali il primo premio al XXXIV Concorso Cilea di Palmi e il III premio al Primo Concorso Internazionale “Severino Gazzelloni” di Roccasecca, oltre ad essere stato assegnatario dell'omonima borsa di studio a Firenze. Già primo flauto dell'Orchestra Giovanile Italiana, ricopre successivamente lo stesso ruolo presso l'European Union Youth Orchestra (EUYO) e la Grafenegg Academy Orchestra. Vincitore dell'audizione per il ruolo di primo flauto presso la Fondazione Arena di Verona e presso l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, attualmente Matteo collabora come primo flauto con l'Orchestra Filarmonica di Torino e con il Colibrì Ensemble di Pescara. Matteo si dedica con passione alla musica da camera e all'insegnamento, ha ricoperto il ruolo di tutor degli strumenti a fiato presso l'European Music Campus Orchestra e fa parte dell'European Chamber Ensemble. Il Centro Studi della sua città gli ha attribuito nel 2016 il “Premio Città di Porto Recanati” per l'arte e la cultura.