Fabio Angelo Colajanni

CONTATTI
categorie: Flauto traverso
Attività collegate
Biografia
ultimo aggiornamento: 09-05-2020
Compiuti gli studi musicali presso il Conservatorio "L. Refice" di Frosinone sotto la guida di P. Zampini si è perfezionato successivamente in flauto con i Maestri M. Marasco e A. Oliva e in ottavino con A. Pucello, B. P. Lombardi, N. Mazzanti e M. Simeoli. Ha inoltre frequentato corsi di perfezionamento in prestigiose istituzioni musicali come la Internazionale Sommerakademie Mozarteum di Salzburg, l'Accademia Musicale di Firenze e l'Accademia Italiana del Flauto di Roma. Nel 2000 è risultato vincitore del concorso di orchestrale presso la Banda dell'Esercito Italiano con la quale svolge un'intensa attività concertistica sia in Italia che all'estero anche in veste di solista. Premiato e vincitore di diversi concorsi nazionali e internazionali ("E. Krakamp", "Città di Ovada", "V. Bucchi"), ha al suo attivo incisioni per prestigiose case discografiche (Naxos, Scomegna, Sony, Stradivarius, Warner Classic), tournée sia in Italia che all'estero (Africa, Asia, America, Europa) nonché collaborazioni per diverse produzioni Mediaset e RAI. Da sempre attento allo studio e alla ricerca del repertorio per ottavino, al Concorso Internazionale "V. Bucchi" di Roma ed. 2004 ha ricevuto, all'unanimità della giuria, una menzione speciale "per essersi particolarmente distinto nelle esecuzioni con l'ottavino e per la migliore esecuzione del Piccolo Concerto di Valentino Bucchi". Oltre a un’intensa attività concertistica che lo vede impegnato sia come solista che in formazioni di musica da camera, negli anni ha collaborato con l' Orchestra Regionale di Roma e del Lazio, l'Orchestra Internazionale d'Italia, l’ Orchestra Italiana del Cinema, l' Orchestra Sinfonica di Roma, il Teatro S. Carlo di Napoli, il Teatro dell’Opera di Roma, l’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro alla Scala di Milano suonando, tra gli altri, sotto la direzione di D. Barenboim, R. F. de Burgos, D. Harding, A. Pappano, D. Rustioni e N. Santi, esibendosi nei più prestigiosi teatri italiani e stranieri, dall’ Auditorium Parco della Musica di Roma al Teatro alla Scala di Milano, dalla Carnegie Hall di New York al Gran Teatro di Shangai. Ha tenuto master e concerti presso l' Università del Southern Mississippi (USA), l’Università di Emory ad Atlanta e la Boston Flute Academy ed e' costantemente invitato a tenere master e concerti presso le più importanti convention flautistiche italiane. Flautista versatile, vanta ed è costantemente richiesto per importanti collaborazioni anche nel campo della musica leggera, radiotelevisiva e cinematografica ed è dedicatario di nuove composizioni da parte di compositori contemporanei. Per dieci anni ha ricoperto l’incarico di Direttore artistico del Festival Internazionale “S. Gazzelloni” Città di Roccasecca (FR). Attualmente è docente di “Ottavino e strumenti della famiglia” presso l’Istituto “O. Vecchi” di Modena e nei corsi di alto perfezionamento di flauto e ottavino presso la Scuola di Musica “A. Rubinstein” di Roma e la Scuola di Musica di Ferentino (FR). Nell’Ottobre del 2004 ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Cassino e nel 2007 il Diploma Accademico di II Livello in flauto presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone con il massimo dei voti e la lode. Fonte diretta