INTERVISTE



#tempocalmo: 5 domande a musicisti italiani in tempo di coronavirus: Luigi Morleo
Luigi Morleo, compositore
1 - Come passa il suo tempo?
Lavoro a progetti per il mio futuro e stando insieme alla famiglia.
2 - Di cosa si sta occupando?
Di un progetto discografico con un ensemble.
3 - Cosa propone di vedere e ascoltare della sua musica?
Il concerto per trombone, percussione e orchestra dal titolo Migranti 2.1
4 - E della musica in genere? Matthäus-Passion BWV 244 di J. S. Bach.
5 - Qual è il colore della musica?
Rosso .
Infine, qual è la composizione che ha cambiato la sua vita?
Stravinsky, Le sacre du printemps / The Rite of Spring perché ha dato la giusta consapevolezza di quanto la musica possa essere bella, sperimentale, nuova e sempre futurista.
http://www.morleoeditore.com