IN ITALIA E DAL MONDO



Istituto Nazionale di Studi Verdiani: riapre la biblioteca
Riapre al pubblico la Biblioteca dell'Istituto. In accordo con le ultime disposizioni governative, la Biblioteca dell’Istituto Nazionale di Studi Verdiani riapre nelle mattinate dei giorni lavorativi (lunedì-venerdì). La consultazione deve avvenire previo appuntamento da concordare mandando una mail a segreteria@studiverdiani.it o chiamando il numero 0521.285273

L’Istituto rimane a disposizione per richieste di materiale in formato digitale, per la consulenza bibliografica e per informazioni varie. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00. Per informazioni: Tel. 0521.285273 ; mail: segreteria@studiverdiani.it

Della Seta, Roccatagliati e Senici nella Commissione Edizione Nazionale dei carteggi e dei documenti verdiani
Tre membri del Comitato Scientifico dell’Istituto Nazionale di Studi Verdiani, i professori Fabrizio Della Seta, ordinario presso il Dipartimento di musicologia e beni culturali dell’Università di Pavia, Alessandro Roccatagliati, ordinario di Musicologia e storia della musica presso l’Università degli Studi di Ferrara e Emanuele Senici, ordinario di Musicologia e storia della musica presso l’Università “La Sapienza” di Roma, sono stati nominati dal MiBACT nella Commissione per l'Edizione Nazionale dei carteggi e dei documenti verdiani. Alla prima riunione dopo l'integrazione, il 18 gennaio 2021, la Commissione ha eletto Fabrizio Della Seta come suo nuovo Presidente, che succede ad Alessandra Carlotta Pellegrini.
Dati ente organizzatore
INDIRIZZO: Palazzo Cusani – Casa della Musica P.le San Francesco, 1 - 43121 - PARMA - PR - Italia
TELEFONO E FAX: +39 0521 285273