CIDIM



Arte Che Unisce - Academy Call Us
L’Accademia Ducale organizza una raccolta fondi finalizzata alla realizzazione di un Festival a sostegno degli artisti, in questo periodo particolarmente difficile. A questo link è possibile fare una donazione https://gf.me/u/y89rm9

PARTNERS
CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica)
AIAM (Associazione Italiana Attività Musicali)
BCC Oppido e Ripacandida
Connections
Accademia ACAL Leiva's (Austria)
Lima Triumphante (Perù)
Associazione dei Lucani in Perù (Perù)
Asociación Pietragallesa “San Teodosio" (Buenos Aires)

A CHI È RIVOLTO Il progetto è rivolto agli artisti e si propone di valorizzare ogni tipo di espressone artistica grazie al coinvolgimento sia di esperti che di chi pratica l’arte a livello dilettantistico: musicisti provenienti da diversi contesti di istruzione musicale (compositori, esecutori, cantautori) sia ad artisti nel campo delle arti figurative (pittori, scultori) che in quelle performative (attori, ballerini, artisti circensi).

FASI DEL PROGETTO
Il progetto prevede tre fasi:
1. Campagna di diffusione del Crowdfunding
Il progetto sarà presente sulla piattaforma GoFundMe e sarà diffuso attraverso i canali social, quali Facebook, Instagram, YouTube, Whatsapp etc. Tutti coloro che parteciperanno a quest’iniziativa saranno liberi di diffonderlo e di proporre idee per lanciarlo in ogni tipo di ambiente virtuale. L’Accademia Ducale si propone di trovare sponsor e anche semplici sostenitori.

2. Evento conclusivo della campagna di crowdfunding
Al termine della campagna di crowdfunding sarà realizzato un evento conclusivo in cui saranno ringraziati tutti i partecipanti, i quali potranno intervenire nel corso dell’evento con esibizioni artistiche o altro tipo di attività.

3. Festival Durante il Festival saranno realizzati i progetti proposti dagli artisti che avranno contribuito alla campagna di crowdfunding che finanzierà le varie performance dei partecipanti.
Per la parte musicale saranno eseguiti brani in prima assoluta, composti per l’occasione, e brani della tradizione classica. Per la realizzazione del Festival saranno realizzati due bandi:
un concorso di composizione di musica contemporanea
un concorso di idee, le migliori delle quali saranno selezionate da un’apposita giuria e realizzate nell’ambito del festival stesso.
I concerti saranno trasmessi sulla WebTV dell’Accademia Ducale e realizzati in Basilicata, presso il Palazzo Ducale di Pietragalla, sede dell’Accademia. Per quanti non potessero raggiungere la sede dell’Accademia ci sarà la possibilità di realizzare il concerto presso la propria sede che sarà trasmesso sulla WebTV. La presenza del pubblico sarà condizionata dalle vigenti normative anticovid. La WebTV trasmetterà, inoltre, i video di performance arrivate da ogni parte del Paese, selezionate dal concorso di idee e finanziate dalle attività fundraising.


ALLEGATI: