MUSICA IN RETE



Canale YouTube CaminoControCorrente: Camino Contro Corrente 2020 - XII edizione
da sabato 31 ottobre 2020 a domenica 07 marzo 2021 - In_sicurezza Attenzione pericolo assembramenti.  In_Sicurezza è il titolo (deciso già nel 2018 dagli organizzatori Riccardo Vaglini, Francesco Zorzini e Valentina Merzi) di CaminoControCorrente, un festival di arti contemporanee che da 12 anni anima l’autunno di Camino al Tagliamento (UD), grazie all'impegno dell'associazione Kairos Arte & Spettacolo con il contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Quest'anno per esigenze di flessibilità cui ci obbliga l’attuale epidemia da Sars Covid-19, il festival si espanderà per un intero semestre a partire dal 31 ottobre 2020 fino al 07 marzo 2021; sei micro-festival con nomi della creatività nazionale e internazionale, artisti di musica, teatro, danza, cinema, videoarte, installazione, performance e graphic novel oltre a relatori ed esperti, che tratteranno il tema di quest'anno, lo stare in_sicurezza, ossia il rapporto tra insicurezza percepita e indotta, e dove il sibillino underscore tra le parole suggerisce quanto sottile sia il limite tra i due opposti, a partire da parole quali immigrazione, diversità, controllo, marginalità, confine, precarietà, tracciamento, flessibilità, autodifesa. Seguendo le disposizioni dell’ultimo DPCM, il festival si svolgerà completamente in diretta streaming sul Canale YouTube CaminoControCorrente.

Inaugurazione generale alla Sala Esposizioni di Camino al Tagliamento sabato 31 ottobre 2020 alle 17 con una performance del Collettivo Rituale. Il programma prevede poi una conversazione con la videoartista pescarese Sabrina Muzi e la proiezione del suo recentissimo corto Wandering Baishizhou, l’incontro con la compositrice torinese Carla Rebora che introduce il concerto del duo violino-arpa Dalsass-Trentin con musiche della stessa Rebora alternate a lavori cinesi, italiani, cileni e tedeschi, contemporanei e di repertorio. Chiusura della prima puntata del festival domenica 1 novembre alle 11 con la proiezione integrale di Human Flow, epico film dell’artista cinese Ai Weiwei sui flussi migratori che investono sempre più massicciamente l’intero pianeta.

Gli altri appuntamenti del festival, sempre di sabato e domenica: nel 2020 il 28-29 novembre e 12-13 dicembre; nel 2021 il 16-17 gennaio, 6-7 febbraio e 6-7 marzo.

Dopo l’inaugurazione, mostre e installazioni saranno visitabili in loco fino alla manifestazione successiva solo per un massimo di 4 persone alla volta e solo su prenotazione al numero di cellulare indicato e all'indirizzo caminocontrocorrente@gmail.com. https://associazioneculturalekairos.com/ https://www.facebook.com/festivalcaminocontrocorrente
da sabato 31 ottobre 2020 a domenica 07 marzo 2021