CIDIM



Pescara: Confirmation Quintet - Circolazione musicale in Italia - Jazz session 2020
Giovedì 05 novembre 2020, ore 20.00 | ore 21.30 -

CONFIRMATION QUINTET feat. Francesco Cafiso.“Celebrando Charlie Parker”. Francesco Cafiso sax alto, Alessandro Presti tromba, Andrea Pozza pianoforte, Aldo Zunino contrabbasso, Luca Caruso batteria

Jazz session, direzione artistica Lucio Fumo.

Il progetto Jazz session gode del contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo - Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo.

Jazz ‘n Fall celebra quest’anno il centesimo anniversario della nascita di Charlie Parker, uno dei giganti della storia del jazz, un musicista capace, come pochi, di indirizzarne l’evoluzione. Ripercorrere la sua figura e la sua musica significa, in pratica, confrontarsi con le possibilità più radicate nel linguaggio del jazz e con le altrettanto possibili nuove direzioni da far prendere alla musica. Una dimensione acustica, legata al blues e alle fondamenta della musica afroamericana e pronta a scattare in avanti, ad elaborare (a rielaborare di continuo, per essere più precisi…) le canzoni di Broadway e farne dei nuovi standard e a concepire nuove sintesi come, ad esempio, nei progetti realizzati con gli archi. Una visione lucida animata da inventiva, virtuosismo, carisma: Charlie Parker rappresenta una pietra angolare del percorso del jazz, un termine di paragone per ogni interprete che volesse seguire o smarcarsi dalla sua lezione.

All’interno del programma della rassegna il concerto maggiormente legato alla figura di Parker è quello che avrà come protagonisti Francesco Cafiso, Andrea Pozza, Alessandro Presti, Aldo Zunino e Luca Caruso. Confirmation è il nome scelto dai cinque musicisti per un progetto che affronta la musica pensata dal grande sassofonista e le evoluzioni seguite poi alle sue idee ed ai suoi concetti espressivi con intensità ed ispirazione. Parker cosi diventa il punto di partenza per la costruzione di un percorso musicale, per avviare un confronto con le tradizioni e i linguaggi del jazz, per riportare al contesto attuale le “riforme” avviate a metà degli anni ’40. Una “conferma” quindi per il jazz italiano: la possibilità di focalizzare intorno ad un omaggio le storie di cinque musicisti diversi per approccio, esperienza ed età anagrafica, legati, però, ciascuno secondo la propria sensibilità, alle grammatiche del jazz e alle storie musicali raccontate da Charlie Parker.

I dettagli QUI


Informazioni:
Per questo evento è prevista una replica
Giovedì 05 novembre 2020, ore 20.00 | ore 21.30
Teatro Massimo, via Caduta del Forte, 15, Pescara - Italia


Dati ente organizzatore
INDIRIZZO: via Liguria 6, I piano - 65122 - Pescara - PE - Italia
TELEFONO E FAX: +39 085 4221463