IN ITALIA E DAL MONDO



Milano: 7° FIM, ora “Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale”
Giovedì 16 maggio 2019 e venerdì 17 maggio 2019 - il nuovo FIM è diventato il “Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale”

Innovazione Musicale
Argomento chiave dell'edizione 2019 del FIM, l'innovazione si intreccia con la formazione musicale per creare nuove prospettive e nuove forme di produzione/fruizione per i futuri appassionati di musica. Anche per questa ragione, il FIM di quest’anno sarà dedicato a Leonardo da Vinci, di cui ricorre il cinquecentenario della sua morte, in un viaggio che parte dal Rinascimento e vola verso la nostra epoca digitale.

Formazione Musicale
Di fondamentale importanza per il futuro della musica e delle nuove generazioni, la formazione garantisce lo sviluppo di un mercato oggi ancora in difficoltà. La declinazione “Educational” ha rappresentato il fiore all'occhiello dell'edizione precedente del FIM, che, oltre ad aver coinvolto istituzioni pubbliche importanti come il Conservatorio G. Verdi, il Politecnico e l'Università Statale di Milano, ha accolto oltre 1.600 ragazzi, impegnati in vari laboratori organizzati da artisti e docenti del calibro di Franco Mussida, Davide "Cesareo" Civaschi, Christian Meyer e Mario Guarini, oltre a seminari, clinic e laboratori organizzati da strutture didattiche e aziende come Conservatorio di Bologna, CPM Music Institute, Accademia del Suono, Mondomusica, IED di Milano, Lizard, Spotlight, Roland, Native Instruments e numerose altre.
Giovedì 16 maggio 2019 e venerdì 17 maggio 2019
Piazza Città di Lombardia, Milano


Dati ente organizzatore
TELEFONO: +39 010 8606461