Federazione CEMAT

CONTATTI
INDIRIZZO: via Boezio 33
CAP: 00193
CITTA': Roma
PROVINCIA: RM
PAESE: Italia
TELEFONO: +39 06 68809222
FAX: +39 06 68809340
categorie: Associazioni fra istituzioni musicali
Descrizione
Enti di promozione
Anno di costituzione: 1996
La Federazione CEMAT (Centri Musicali Attrezzati) è stata fondata da Gisella Belgeri con la finalità di promuovere l’attività dei centri italiani di ricerca e produzione nel settore delle tecnologie informatiche applicate alla musica; dal 1999 è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali quale Ente di Promozione della Musica Contemporanea Italiana e in questo ruolo svolge un’azione articolata che riguarda tutto il settore della contemporaneità.
La Federazione CEMAT ha sinora conseguito risultati nel:
- promuovere le attività dei centri di ricerca e produzione presso istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero;
- promuovere la musica italiana contemporanea attraverso workshop, tutorial, convegni, pubblicazioni, CD, CD-Rom, DVD, documentari;
- favorire l’attività di giovani interpreti e compositori in Italia e all’estero, creando un ampio repertorio di musica storica e contemporanea (Suono Italiano per l'Europa-SIXE);
- promuovere la Nuova Musica Italiana nel mondo (Progetto SONORA).
La Federazione CEMAT aderisce alla CIME – Confederazione Internazionale della Musica Elettroacustica e all’ECPNM – Conferenza Europea dei promotori di Nuova Musica.
In estrema sintesi, la missione che si era prefissata (e che proveniva in parte dal Progetto Musica Duemila degli anni 1994-96), cioè di rendere visibile organicamente il grande patrimonio della Musica Contemporanea Italiana, ha avuto un percorso costante di progettualità, che oggi si può analizzare sia in termini numerici sia per le particolarità delle azioni intraprese: tali azioni costituiscono un unicum nel panorama della musica italiana e, in particolare, nel campo della musica contemporanea e del sostegno ai giovani musicisti.
Grandi risorse della Federazione CEMAT sono certamente rappresentate dall’esperienza dei suoi associati e dal proprio team organizzativo che si è costituito sulla base di diverse professionalità tra loro comunicanti.
La vasta gamma di strumenti promozionali e relazionali è proiettata a ottenere un alto standard di qualità nei prodotti e nelle presenze musicali e scientifiche.
Associato: AIAM
Organigramma
Giuseppe Di Giugno - Presidente onorario
Gisella Belgeri - Presidente
Mauro Cardi - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Enrico Cocco - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Maria Cristina De Amicis - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Michelangelo Lupone - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Alessandro Melchiorre - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Walter Prati - Membro (Comitato artistico-scientifico)
Attività collegate
Discografia