Nicola Baroni

CONTATTI
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Dedicatario, Violoncello
Biografia
ultimo aggiornamento: 19-03-2012

Diplomato in Violoncello e in Musica Elettronica, ha in seguito conseguito la Laurea in Estetica Musicale presso il DAMS di Bologna. Si è perfezionato in Violoncello e in Musica da Camera con Franco Rossi, Alain Meunier, Anner Bijlsma, Siegfried Palm. Ha seguito stages sul Live Electronics presso AGON-Audiofficine a MIlano e all'IRCAM a Parigi. E’ docente di Violoncello presso il Conservatorio “Monteverdi” di Bolzano, e di Tecniche della Improvvisazione presso i dipartimenti di Nuove Tecnologie e di Didattica dello stesso Conservatorio. Svolge attualmente un dottorato di ricerca presso l'Università di Edimburgo orientato allo sviluppo delle prassi esecutive e compositive in Tempo Reale tramite Violoncello Aumentato, Software e sensori. A una precedente collaborazione con orchestre sinfoniche ha da sempre affiancato un'intensa attività cameristica con repertorio classico in duo e trio con pianoforte e in quartetto d'archi. Ha sviluppato attività di ricerca e di produzione nel repertorio del XX Secolo con gli ensemble Octandre, Icarus, Siddharta, Musica Attuale, Musica/Realtà, Interensemble, Antisonic-Elektronika, FontanaMix, Cardew Ensemble. Ha collaborato con compositori quali Bussotti, Castaldi, Donatoni, Malec, Linz Maues, Casserley. L’attenzione per le prassi esecutive si è manifestata con la pratica musicale su strumenti antichi e le pubblicazioni sul repertorio barocco per la casa editrice Ut Orpheus. Da alcuni anni si occupa di interazione con il Computer, composizione elettroacustica, improvvisazione ed esecuzione di partiture grafiche tramite “Laptop-Extended Cello”. L’attività discografica riguarda opere di Monteverdi, Torelli, Liszt, Malipiero, Villa Lobos, Scelsi, Gentilucci, in collaborazione con le etichette Tactus, Bongiovanni, Discantica, Luna, Rivo Alto. Ha recentemente pubblicato il CD "Violoncello Italiano-XXI Secolo" per la Bottega Discantica. E’ presente da anni nel panorama concertistico con repertorio contemporaneo, romantico, barocco. L’attività concertistica è svolta nei teatri italiani, presso festival nazionali e internazionali in Europa, Stati Uniti, Sudamerica e Giappone. Si segnalano i concerti presso il Teatro Comunale di Bologna, la Fenice di Venezia, il Regio di Torino, il Politeama di Palermo, il Piccolo di Milano, il Cantiere d'Arte di Montepulciano, l'Accademia Chigiana di Siena, l'Università La Sapienza di Roma, l'Accademia Filarmonica di Trento, la Sala Michelangeli di Bolzano, la Sala Filarmonica di Verona; e tra i diversi Festival Angelica, GAMO, REC, RavennaFestival, Spazionovecento, MilanoMusica, SpazioMusica in Italia, il Piccadilly Festival a London, il Gaudeamus ad Amsterdam, Music Factory a Bergen, Neue Music a Freiburg, il Reykyavik Festival, il Lucero Festival a Paris, il Kiev Music Fest, Snyggton a Berlin, il Festival Donatoni a Mexico City. Ha tenuto conferenze e workshop sul repertorio contemporaneo per gli strumenti ad arco e sui rapporti Improvvisazione/Live Electronics presso la Kunst Universitat di Vienna, la Kunst Universitat di Berlino, la University of Arts di Goteborg, la Musik Hochschule di Hannover, i conservatori di Bolzano e di Adria, l'Università delle Arti di Santa Fè, l'Università di Montevideo.

Fonte diretta



Discografia catalogata

CD
di Daniele Venturi
Bongiovanni ed. mus., Bologna, 2009


Descrizione:

Quattro lembi di cielo di Daniele Venturi raccoglie dodici brani cameristici, tra cui gli omaggi ai poeti Alda Merini e Sandro Penna, composti da Daniele Venturi tra il 2003 e il 2008 ed eseguiti da musicisti di punta della scena nazionale: Raffaello Negri, per esempio, interpreta al violino il brano che dà il titolo all'album, mentre il violoncellista Nicola Baroni compare come solista in Planto e insieme al sopra... continua a leggere



CD
Nicola Baroni
La Bottega Discantica, Milano,
Numero di catalogo discografico BDI 211

Descrizione:
CAPRIOLI A quinze ans - BUSSOTTI A Deborah Parker - MESSIERI La Jealousie - UNTERHOFER Patchwork - SCELSI Triphon - CISTERNINO Fraseggio dai 3 ideoframmenti SCANNAVINI Da una visione del Ramo d'oro - CASTALDI Rondo neoclassico - COSTANTINI Studio n. 2 da Jion.

(L'ordine dei brani di un concerto, o delle tracce di un disco, induce un'esperienza specifica, che non va trascurata.) «Undici fogli» chiama co... continua a leggere


Durata: 65'22''
Euro 17,50