Giorgio Battistelli

Albano Laziale, 1953
Ruoli legati alle composizioni presenti in Banca Dati:
Autore testo, Compositore, Dedicatario, Direttore
Biografia
ultimo aggiornamento: 09-12-2013
Si diploma in composizione nel 1978 con Giancarlo Bizzi al Conservatorio A. Casella dell'Aquila, studiando contemporaneamente storia della musica con Claudio Annibaldi e pianoforte con Antonello Neri. Nel 1975 frequenta a Colonia i seminari di composizione di Karlheinz Stockhausen e Mauricio Kagel; nel 1978-79 segue a Parigi i corsi di tecnica e interpretazione nel teatro musicale contemporaneo con Jean Pierre Drouet e Gaston Sylvestre.
Negli anni '80 si afferma come uno dei più interessanti compositori della sua generazione. Nel 1983 ottiene una borsa di studio presso gli studi radiofonici di Baden-Baden. Nel 1985-86 risiede a Berlino su invito del Deutscher Akademischer Austauschdienst. Nel 1993 è chiamato da Hans Werner Henze quale suo successore alla guida del Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano, dove è direttore artistico fino al 1996. Nello stesso anno riceve il Premio SIAE Cervo per la Nuova Musica.
Dal 1996 al 2002 è Direttore Artistico dell'Orchestra della Toscana. Lavora al Centro Tempo Reale di Luciano Berio a Firenze e con il CSC Centro di Sonologia Computazionale dell’Università di Padova, in collaborazione con Alvise Vidolin. Nel 2003 è insignito del titolo di Chevalier de l'Ordre des Arts et des Lettres dal Ministero della Cultura Francese. Dal 2004 è Accademico di Santa Cecilia. Dal 2000 al 2005 è Direttore Artistico della Società Aquilana dei Concerti, e dal 2005 al 2007 dell'Accademia Filarmonica Romana. È composer-in-residence all'Opera di Anversa negli anni 2005-2006 e alla Deutsche Oper am Rhein di Düsseldorf, nel biennio 2007-2008. Nel 2006 insegna alla Aldeburgh Music dove tiene un corso di teatro musicale per la Jerwood Opera Writing Fellowships. È direttore artistico della Biennale Musica di Venezia nel periodo 2004-2007 e della Fondazione Arena di Verona nella stagione 2006/2007. Da febbraio 2009 è Presidente della Società Aquilana dei Concerti.
Dal marzo del 2011 è Direttore Artistico dell’Orchestra della Toscana. Questa nomina segna un ritorno alle origini quando, dal 1996 al 2002 resse con grande successo le sorti artistiche dell'Istituzione.
Il Teatro alla Scala gli ha commissionato una nuova opera per il 2015.

Per gentile concessione di Casa Ricordi





Per orchestra
3 flauti e ottavino , 2 oboi , 3 clarinetti e clarinetto basso , 3 fagotti e controfagotto , 4 corni , 3 trombe , 3 tromboni , tuba , 3 percussioni , arpa , celesta , archi
Durata: 15' 00''

Anarca (1989)
Hommage à Ernst Jünger
flauto e flauto di pan amplificato, percussione (campanacci con amplificazione, crotali, grancassa, gong, piatti) e voce recitante, orchestra (3 flauti, 3 oboi, 3 clarinetti, 3 fagotti, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, basso tuba, percussioni, 2 arpe, celesta, glockenspiel, arpa)
Durata: 16' 00''
L'esecutore della G. C. recita il testo di Jünger in francese

orchestra

Anima (1988)
(con un solo esecutore)
grancassa, marimba bassa, xilomarimba
Durata: 12' 31''

Aphrodite (1983)
Monodramma di costumi antichi. Per tenore 2 cantanti da serenata, pianoforte, 5 percussioni
tenore, 2 voci, 5 percussioni, pianoforte
Durata: 50' 00''

Per orchestra
orchestra (flauto, flauto e ottavino, 2 oboi, clarinetto, clarinetto e clarinetto basso, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, trombone, 2 percussioni, arpa, archi)
Durata: 10' 00''

Per voce, piccola orchestra e registrazioni
voce, orchestra (3 clarinetti, 2 corni, 2 trombe, 2 tromboni, 3 percussioni, arpa, 3 violini, 3 viole, 3 violoncelli, 2 contrabbassi), registrazioni
Durata: 37' 00''

Musikalische Visionen nach dem Roman von E. Jünger. Libretto von G. Van Straten und G. Battistelli
5 bassi, 2 baritoni, tenore, 2 flauti e ottavino, 2 oboi, 3 clarinetti, clarinetto, clarinetto basso, 2 fagotti e controfagotto, 4 corni, 2 trombe, 2 tromboni, 1 tuba, 3 percussioni, archi, tastiera midi con campionatore, attore, mimo, coro
Durata: 100' 00''

Für 12 Instrumente und 6 Szene ad libitum
clarinetto, fagotto, corno, trombone, tuba, 2 percussioni, 2 violini, 2 viole, violoncello
Durata: 33' 00''

percussioni, arpa, nnastro magnetico, 2 video interattivi
Durata: 35' 00''
[è ammessa l’esecuzione senza video, con un numero ridotto di scene (anche una sola)

D’après Claudio Monteverdi
4 corni, 2 trombe, percussioni, basso continuo, archi, live electronics
Durata: 25' 00''

Per un percussionista
percussioni ( 2 bongos, campanacci, guiro, marimba, 5 piatti sospesi, 5 temple block, tom tom grave
Durata: 6' 27''

CO₂ (2015)
attori, coro di voci bianche, orchestra
Durata: 95' 00''

Da Pasolini (1999)
Suite per orchestra e coro da Il fiore delle mille e una notte
coro misto, 2 flauti e ottavino, 2 clarinetti, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, tuba, 2 percussioni, archi
Durata: 17' 00''

(La scoperta della lentezza) Musiktheater in fünf Szenen nach dem Roman von Sten Nadolny
tenore, 2 baritoni, basso, coro misto, nastro magnetico, orchestra, attore, mimo

Azione musicale in 23 tavole per il crepuscolo della famiglia. Libretto di Giorgio Battistelli ispirato al film omonimo di Pietro Germi
voci , orchestra
Durata: 90' 00''

Oper in sechs Szenen nach Gabriel García Márquez
basso, 3 baritoni, tenore, 3 controtenore, 2 contralti, 2 soprani, 2 flauti e ottavino, 2 oboi, 3 clarinetti e clarinetto basso, 3 fagotti e controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, tuba, 3 percussioni, tastiera, coro, coro di voci bianche
Durata: 110' 00''

Erlebnis (1990)
Per 9 strumenti
flauto, clarinetto, fagotto, cassa chiara, marimba, tam tam, vibrafono, 2 violini, 2 viole, violoncello
Durata: 12' 00''

Etüde (1996-2000)
Nach Die Entdeckung der Langsamkeit per orchestra
2 flauti e ottavino, 2 oboi, 3 clarinetti e clarinetto basso, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, tuba, 2 percussioni, archi
Durata: 14' 00''

Opera di musica immaginistica per 1 attore, 5 voci naturali di donne, 16 artigiani e un percussionista Testi scelti dall'Encyclopedie ou Dictionnaire raisonné des sciences, des arts et des métiers (Parigi 1751-1772)
5 voci femminili , 1 attore , 1 percussionista , altro (16 artigiani) , amplificazione
Durata: 60' 00''
Disponibile in versione con testo francese, inglese, tedesco. Tutto l'organico vocale e strumentale prevede l'amplificazione microfonica

Opera di musica immaginistica
5 voci femminili, 1 attore, 1 percussionista, altro (16 artigiani), live electronics
Durata: 60' 00''
live electronics = Dj

orchestra

Monodramma del Prometeo moderno sul testo dell'autore da M. Shelley
voce recitante, flauto, 3 clarinetti, 2 corni, tromba, trombone, 2 percussioni, celesta, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso, elettronica
Durata: 35' 00''

Per voce docente e orchestra
voce, 2 flauti e ottavino, 4 clarinetti e clarinetto basso, 2 corni, 2 trombe, 2 tromboni, tuba, 2 percussioni, 10 violini, 8 viole, 6 violoncelli, 6 contrabbassi, tastiera
Durata: 90' 00''

Globe Theatre (1990)
Ballett zur Jahrtausendwende
2 flauti traversieri, flauto in sol, flauto basso, tiorba, liuto, chitarra barocca, percussioni, viola da gamba, altro (lastrine di vetro a vento), altro (sfere di vetro con acqua), altro (campanelle varie), amplificazione
Durata: 30' 00''

Heliopolis I (1992)
Per quattro percussionisti
percussioni (4 esecutori)
Durata: 35' 00''

Balletto in otto scene da Pier Paolo Pasolini
2 flauti e ottavino, 2 clarinetti e clarinetto piccolo, 4 corni, 4 trombe, 4 tromboni, tuba, 3 percussioni, 10 violini, 8 viole, 6 violoncelli, 6 contrabbassi, tastiera
Durata: 70' 00''

Azione musicale napoletana liberamente tratta da « Il Medico dei pazzi » di Eduardo Scarpetta
voci, coro, orchestra

Per orchestra
flauto, flauto e ottavino, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, 3 percussioni, archi
Durata: 7' 30''

Per orchestra da camera
flauto, oboe, clarinetto, clarinetto basso, fagotto, corno, tromba, trombone, 2 percussioni, arpa, pianoforte, archi
Durata: 12' 00''

Teatro di musica da Raymond Roussel
4 attori, 1 attrice, 8 bassi, 8 tenori, flauto e ottavino, 3 clarinetti e clarinetto basso, 2 corni, 2 trombe, 2 tromboni, tuba, campane, 3 percussioni, 4 violini, 4 viole, 4 violoncelli, 4 contrabbassi
Durata: 90' 00''

ottoni, percussioni, archi, tastiera sampler, pianoforte, celesta

Jules Vernes (1987)
Fantasia da camera in forma di spettacolo per trio di percussioni, 3 voci, tromba e pianoforte
3 tenori, tromba, percussioni, pianoforte
Durata: 60' 00''

Kammeroper
flauto, clarinetto, clarinetto basso, fagotto, corno, tromba, trombone, 2 percussioni, arpa, pianoforte, 2 violini, 2 viole, violoncello, contrabbasso
Durata: 60' 00''

Per orchestra
2 flauti, flauto e ottavino, 3 oboi, 2 clarinetti, clarinetto e clarinetto basso, 2 fagotti, fagotto e controfagotto, 4 corni, 4 trombe, 4 tromboni, basso tuba, timpani, percussioni (8 esecutori), arpa, celesta, sintetizzatore, archi
Durata: 18' 00''

Représentation de corps et de mémoire per musici oratori
voce e percussioni e sintetizzatore, voce e percussioni, nastro magnetico
Durata: 60' 00''

Lettera di Angela (2008-10)
soprano, pianoforte

Meandri (2004)
3 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, 1 tuba, percussioni, arpa, celesta, archi
Durata: 13' 00''

Liberamente tratto da "Totò il buono" di Cesare Zavattini e da "Miracolo a Milano" di Vittorio De Sica Commissione per il 150° dell'inaugurazione del Teatro Municipale di Reggio Emilia

Per orchestra
flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, percussione (grancassa, 4 piatti, vibrafono), archi
Durata: 15' 00''

Per due percussionisti
percussioni (2 esecutori)
Durata: 13' 00''

Ostinato (1999)
Per 4 percussionisti e nastro magnetico (versione nastro CRM '99)
percussioni, nastro magnetico
Durata: 13' 00''
Produzione Centro Ricerche Musicali, Roma

Paz Music (1993-1994)
Omaggio a Octavio Paz
2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 2 tromboni, percussioni (2 esecutori), chitarra elettrica, sintetizzatore, archi, voce recitante
Durata: 20' 00''

6 scene musicali di fine secolo. 6 musikalische Szenen vom Ende des Jahrhunderts. Libero adattamento da F. Fellini. Traduzione tedesca
2 flauti, 2 oboi, 3 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, 1 tuba, percussioni, arpa, fisarmonica, archi
Durata: 80' 00''

Psychopompos (1988)
Pour six percussionnistes
marimba bassa, 6 tamburi, xilomarimba, amplificazione
Durata: 18' 00''
Gli strumentisti devono anche cantare e per l'esecuzione è prevista l'amplificazione microfonica degli strumenti e delle voci

Richard III (2004)
Libretto based on Shakespeare’s play by Ian Burton
2 bassi, 6 baritoni, 3 tenori, controtenore, 2 mezzosoprano, 1 soprano e mezzosoprano, voce bianca, 3 flauti e ottavino, 2 oboi, 3 clarinetti e clarinetto basso, 3 fagotti e controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, tuba, 3 percussioni, arpa, celesta, archi, coro maschile, campionatore
Durata: 150' 00''
organico: 3 (III ott).2.3 (III cl b).3 (III cfg) / 4.3.3.1 / 3 perc, arpa, cel, camp / archi

Sciliar (2012)
orchestra

Sconcerto (2010)
Teatro di musica per Direttore - Attore - Orchestra
attore, orchestra

flauto, clarinetto

flauto, clarinetto
Durata: 7' 40''

4 voci femminili , 1 attore , 1 percussionista , ensemble (13 musicisti) , altro (16 artigiani)
L'esecuzione della Sinfonia senza il resto dell'opera ha avuto luogo presso il Teatro Verdi di Firenze il 25 aprile 2008

Tail Up (2011)
ottavino, 2 flauti (II anche ottavino), 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti (II anche clarinetto basso), 2 controfagotti, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, bassotuba, timpani, percussioni, 2 arpe, pianoforte, archi
Durata: 20' 00''

Teorema (1992)
Parabola in musica. Libero adattamento dell'autore in 2 atti (16 scene)
voce recitante, 6 attori, 3 clarinetti, 2 corni, tromba, trombone, percussioni, arpa, 3 violini, 3 viole, 3 violoncelli, 2 contrabbassi, sintetizzatore
Durata: 70' 00''
Trascrizione per sintetizzatori di Angelo Valori

Teta veleta (1995)
Omaggio a Pier Paolo Pasolini
percussioni, orchestra d'archi
Durata: 13' 00''

Teatro di musica da A. Artaud
flauto, 2 clarinetti, clarinetto basso, tromba, trombone, tuba, 2 percussioni, 2 viole, 2 violoncelli, 2 contrabbassi, campionatore, live electronics
Durata: 80' 00''

Monodramma giocoso da camera
attore, clarinetto e clarinetto basso, fagotto e controfagotto, corno, tromba, trombone, tuba, percussioni, 3 violoncelli, 3 contrabbassi, campionatore, live electronics
Durata: 70' 00''

The Fashion (2007)
voci, orchestra

Tre voci (1996)
voce recitante, percussione, nastro magnetico, orchestra d'archi
Durata: 38' 00''


pianoforte
Durata: 10' 00''

soprano, campionatore
Durata: 4' 00''
La soprano suona anche la grancassa / camp [programmato associando ai tasti suoni consonantici descritti in partitura, oppure con suoni campionati (archi) reperibili in commercio]

Uno e trino (1975)
Per un percussionista
glockenspiel, marimba, vibrafono
Durata: 6' 33''


Discografia

CD
Stradivarius, Cologno Monzese, 2003
ISMN STR 33730


CD
con Riccardo Massai, Icarus Ensemble, Marco Angius
Stradivarius, Cologno Monzese, 2013
Numero di catalogo discografico STR 33966


CD
Duo Alterno
Stradivarius, Cologno Monzese, 2011
Numero di catalogo discografico STR 33895

Descrizione:
Il Duo Alterno continua la propria ricerca intorno alla vocalità contemporanea in Italia coinvolgendo in questo quinto disco sei compositori: Lorenzo Ferrero, Giorgio Battistelli, Fabio Vacchi, Pieralberto Cattaneo, Victor Andrini e Riccardo Piacentini.
Il leit motiv della quinta raccolta sono i “Canti d’amore”, una prospettiva irrinunciabile anche della musica contemporanea più colta e impegnata. Come ... continua a leggere



Il Ponte Sonoro, ROMA,
CD PVD 95.01




Bibliografia

Il complesso di Elettra
prefazione di Gisella Belgeri
a cura di Elisabetta Marinelli
Scritti di Giorgio Battistelli, Nicola Bernardini, Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Giuseppe Di Giugno, Roberto Doati, Luca Francesconi, Michelangelo Lupone, Nicola Sani, Marco Stroppa, Alvise Vidolin

ISBN 88-85765-05-X, CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica, Roma, 1995

pp. 147

Istituto in cui é conservata la fonte: CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica

Descrizione:
La pubblicazione, nata nell'ambito del Progetto MusicaDuemila, ideato dal CIDIM per la promozione della musica italiana contemporanea, ha l'obiettivo di elaborare una mappa dei centri di informatica musicale in Italia, ai quali si vuole finalmente dare un ruolo centrale nel contesto dello sviluppo della creazione musicale.
ALLEGATI: